Oscar, il gatto nero che si è subito fatto adottare

di Redazione 1

“Dieci anni fa, mio fratello salvò una cucciolata di gattini da un complesso di appartamenti ai quali aveva fornito arredi aziendali a noleggio. Ho accettato di prendere uno dei gattini, un piccolo gatto calico che aveva non più di quattro settimane. Tess era un disastro fin dall’inizio e aveva messo in agitazione il mio gatto più anziano, Harry. Tuttavia lentamente hanno cominciato a legare…

 

gatto nero sdraiato

 

… Harry, uno spirito libero che mi aveva letteralmente adottato un paio di anni prima, ha avuto una fine prematura, solo dopo circa 18 mesi che Tess era venuto a vivere con noi. Diversi mesi dopo, ho pensato che Tess avesse bisogno di un gatto a tenergli compagnia, soprattutto durante i frequenti viaggi d’affari che faccio.

Ho visitato il rifugio locale e non mancavano certo gattini da adottare. Uno, un maschio dagli insoliti colori nero e grigio di circa sei settimane, si aggrappava alla porta della sua gabbia ‘chiamandomi’ mentre passavo. E’ stato molto chiaro: voleva uscir fuori dalla gabbia ed essere adottato all’istante. Il personale del rifugio mi ha detto che era stato portato una settimana prima con i suoi fratelli, i quali erano già stati tutti adottati. Era la tipica storia e  destino dei gatti neri!

Sono tornato a casa quel giorno per darmi un po’ di tempo prima di prendere qualsiasi impegno, pensando che sicuramente quel piccolo gattino sarebbe stato adottato al più presto. Ho deciso però il giorno dopo di tornare al rifugio per vedere se era ancora lì.  E c’era! Ed era ancora molto ansioso di venire a casa con me.

Ben presto è venuto fuori da quel ‘cappuccio grigio’ che gli copriva la testa, un gatto molto bello di 9 chili. Un po’ corpulento, ma molto bello.

Otto anni dopo, Oscar e Tess sono una coppia legata e sono i migliori compagni. Le loro personalità non potrebbe essere più diverse , Oscar è di indole buona, pazzarello e un po’ fifone, ma vanno d’accordo come fratelli. E convivono in casa proprio come dovrebbe essere.
Layne
Madison, Ms”.

 

 

Per The Animal rescue Site.com

Leggi qui, altre straordinarie Storie di gatti e Storie di cani

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>