Letargia ( e debolezza) nel cane: cause e cosa fare

di cinzia iannaccio Commenta

letargia e debolezza cane cause cosa fareLetargia (ovvero sonnolenza) e debolezza, sono sintomi piuttosto vaghi, ma anche molto comuni nelle malattie dei cani, alcune delle quali piuttosto gravi. Ecco le informazioni circa le condizioni più frequenti che rendono il cane debole e letargico, quali cure e quando vedere un veterinario.

Cause di letargia e debolezza nel cane

Le cause che possono rendere il cane letargico e debole possono andare dalle infezioni a malattie sistemiche, passando per dolore o utilizzo di alcuni farmaci. E proprio perché debolezza e letargia possono indicare qualsiasi cosa, è sempre importante parlare con il veterinario quando si nota un sintomo di questo tipo.

Tra le cause più comuni di debolezza o letargia nei cani troviamo:

Infezione

Qualsiasi tipo di infezione – comprese quelle gravi come il parvovirus, il cimurro, la tosse dei canili, la leptospirosi e la filaria. Nello specifico:

  • Parvovirus: si diffonde attraverso le feci. I sintomi di parvovirosi possono includere sonnolenza , vomito, diarrea e dolore addominale. La cura comprende la terapia di supporto aggressivo con fluidi, farmaci anti-nausea, ed antibiotici.
  • Il cimurro può causare sintomi quali febbre, letargia, scarico dagli occhi e naso, tosse. I segni di cimurro sono comunque molti e variano da cane a cane. Il trattamento può includere antibiotici, fluidi, e anticonvulsivanti.
  • La Tosse dei canili è una malattia respiratoria contagiosa. Il suo sintomo più caratteristico è una tosse secca con fischio. I cani con tosse dei canili possono essere letargici e con febbre. Tra le terapie troviamo antitosse, antibiotici e broncodilatatori.
  • Filariosi cardiopolmonare: è causata da vermi parassiti che penetrano nel cane attraverso le punture di zanzara. I sintomi di filariosi cardiopolmonare possono includere letargia, depressione , febbre e debolezza. La prevenzione è la migliore opzione attraverso vaccini di profilassi. La terapia per la malattia esistente richiede una serie di iniezioni e settimane di riposo.

Malattia organica e/o metabolica

Una vasta gamma di patologie croniche può lasciare i cani deboli o letargici.

  • Le malattie cardiache: letargia e ridotta tolleranza all’esercizio fisico sono i primi sintomi di insufficienza cardiaca congestizia del cane. Quando la condizione peggiora, altri sintomi, tra cui la perdita di appetito ed il respiro affannato possono subentrare. Il trattamento dipende dall’avanzamento della malattia e può includere ACE-inibitori, diuretici e cambiamenti di dieta.
  • Malattia del fegato. Segni di malattia del fegato nei cani includono letargia, perdita di appetito, ittero, depressione e gonfiore addominale. Il trattamento della malattia epatica può includere farmaci, cambiamenti di dieta, o interventi chirurgici.
  • Diabete mellito. La sonnolenza del cane è uno dei sintomi più comuni nel cane affetto da diabete insieme alla sete eccessiva, perdita di peso e cambiamenti di appetito. Curare il diabete richiede iniezioni di insulina e regolazioni di dieta.
  • Ipoglicemia. L’ipoglicemia è l’opposto del diabete, ma allo stesso modo può rendere il cane debole e portare addirittura a crisi epilettiche. Il trattamento dipenderà da ciò che sta causando l’ipoglicemia. .

Farmaci

Molti farmaci possono rendere il cane debole e sonnolente: se si nota la debolezza dopo l’avvio di un nuovo farmaco o con un nuovo prodotto anti pulci o filaria, chiamare immediatamente il veterinario. Attenzione a medicinali come l’ibuprofene che può essere tossico per gli animali domestici: può portare a debolezza, letargia, anche la morte. Importante quindi sempre tenere i farmaci umani fuori dalla portata del proprio animale domestico.

Altre cause di debolezza e letargia nei cani

Una qualsiasi delle seguenti può causare debolezza e letargia nei cani:

  • Tumori
  • Dolore
  • Trauma
  • Diarrea cronica o acuta
  • Morso di serpente
  • Problemi di ipotiroidismo
  • Anemia
  • Avvelenamento (per esempio da alimenti che sono tossici per i cani, come l’aglio, porri, o cipolle)

Perché così tante cose possono causare debolezza o letargia nel vostro cane, chiamare sempre il veterinario, se si notano questi sintomi.

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>