Lavori in casa, come tenere il cane calmo

di Valentina Commenta

Come tenere il cane calmo quando si hanno in corso dei lavori in casa? È importante tenere conto anche di questa eventualità quando si hanno degli animali in casa. Soprattutto se gli stessi dovranno sopportare molto rumore.

Aiutare i nostri animali a rimanere tranquilli

È basilare partire da un presupposto: non solo stiamo per sottoporre le sue orecchie a un forte stress uditivo ma stiamo anche modificando il suo territorio. Questo potrebbe destabilizzarlo un po’ essendo il cane un animale abitudinario. La prima cosa che possiamo fare per aiutarlo adeguatamente? Farlo uscire. I lavori in casa, come anticipato, sono sinonimo di rumore e per la sua salute mentale e fisica è meglio che si tenga alla larga dai rumori forti.

Se si possiede un giardino è bene tenercelo nei momenti nei quali il rumore è più forte, onde evitare che impazzisca perché spaventato. O ancora che si nasconda in luoghi impervi e pericolosi o che si trovi in mezzo agli operai. Mettendo loro e se stesso in pericolo. In alternativa si potrebbe dar vita a una comfort zone all’interno di una delle stanze. I lavori in casa non devono per forza rappresentare una fonte di stress se si riesce a trovare un angolo protetto e il più possibile insonorizzato.

Lavori in casa gestibili con un cane

Quando si hanno i lavori in casa diventa importante far sì che il cane non sia spaventato da chi opererà al suo interno. Bisogna quindi fare le dovute presentazioni. In fin dei conti basterebbe favorire un incontro ufficiale in nostra presenta tra i nostri animali e gli operai al fine di calmare i nostri amici a quattro zampe.

In questo modo può venirsi a creare un ambiente tranquillo per tutti. Più generalmente però possiamo aiutare il nostro cane a sopportare i lavori in casa distraendolo. Sia con piccole attività e ricompense che con qualche snack, nascondendo le crocchette o stuzzichini dove possa raggiungerli dopo una breve “caccia”.

Infine ma non per importanza ci sono le coccole. L’affetto che possiamo mostrare ai nostri animali è forse la strumento migliore per aiutarli ad affrontare il trambusto dei lavori in casa. Siamo a conoscenza di come il nostro amico peloso reagisce ai rumori, alla gente, ai cambiamenti. Questa conoscenza della sua quotidianità può aiutarci a gestire al meglio questa particolare situazione.

Essere presenti e vicini ci dà modo d’insegnare al nostro cane che noi ci siamo e che non siamo intenzionati ad abbandonarlo. E che potrà contare su di noi in qualsiasi situazione.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>