Kishu: carattere e allevamenti

di Redazione 2

Kishu carattere allevamenti

Il Kishu (Inu) è una razza giapponese molto antica che prende il nome dalla regione da cui proviene (Kishu). È un cane di media taglia, dalla struttura proporzionata e dalla muscolatura ben sviluppata. È una razza molto apprezzata in Giappone, tanto da essere eletto “monumento nazionale”, ma è pressoché sconosciuta al di fuori del Paese d’origine.

Kishu: aspetto generale

Questa razza, come l’Akita Inu, discende dai cani di taglia media che anticamente esistevano in Giappone. Originariamente il mantello di questi cani presentava delle macchie di colore rosso e sesamo e delle striature. Dal 1934 furono ammessi solo esemplari con mantelli monocolori bianco, rosso e sesamo (pelo rosso-fulvo con punte nere). I maschi possono raggiungere un’altezza al garrese di 52 cm, mentre le femmine di 46 cm. Il tronco è compatto e robusto, la testa e il muso hanno la tipica forma dei cani orientali e le orecchie sono piccole e triangolari, leggermente inclinate in avanti e dritte. La muscolatura è ben sviluppata, soprattutto negli arti posteriori, la coda è alta, spessa, fortemente arrotolata come lo Sharpei. Il pelo è ruvido e dritto, mentre il sottopelo è piuttosto fitto.

Kishu: carattere

Il Kishu è una razza molto resistente e attenta, ma anche docile e fedele. Si lega, infatti, in modo particolare al proprietario. In Giappone viene ancora oggi impiegato nella caccia al cinghiale, ma sa essere anche un ottimo cane de compagnia.

Kishu: allevamenti

Come anticipato, questa razza, per quanto sia bella e affascinante è molto nota e apprezzata nella sua terra d’origine e quasi completamente sconosciuta al di fuori del Giappone. In Italia purtroppo non esistono allevamenti di Kishu, come razze giapponesi è più facile trovare allevamenti di Akita e Shiba Inu, persino di Shikoku. Il Kishu, inoltre, è un cane molto raro anche nel resto del mondo.

Via| ENCI; Photo Credit| Dog Breed Info Center

Commenta!

Commenti (2)

  1. The top contenders are Swaggaboy, National Security and Le Grand
    Artiste. The interested individual should brush
    up about the mechanics on this game and must study the ropes.
    You may even see that some in the bookmakers
    offer other types of gambling accounts which appeal to you,
    like Bingo, or slots or perhaps online casinos, inside
    same bookmakers’ website, all offering cash incentives.

    My weblog Pete’s Betfair Methods

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>