Sealyham Terrier: carattere e allevamenti

di Redazione Commenta

Sealyham Terrier carattere allevamenti

Il Sealyham Terrier è una razza molto intelligente e giocherellona nata nel XIX Secolo in Gran Bretagna ad opera del capitano John Tucker Edwards. Probabilmente è il frutto dell’incrocio tra il Cheshire terrier, razza oggi estinta ed il Welsh Corgi (razza amata dalla Regina Elisabetta). Il Sealyham Terrier è un cane dotato anche di un grande coraggio e come gran parte dei Terrier può dimostrarsi rissoso con i suoi simili.

Sealyham Terrier: carattere

Il Sealyham Terrier è un cane di piccola taglia dall’aspetto un po’ buffo per via del muso pieno con barba e baffi. Sebbene sia una razza pressoché sconosciuta nel nostro Paese è stata molto amata dai vip, tra cui Alfred Hitchcock, Gary Cooper, Humphrey Bogart e la principessa Margaret.

Il Sealy è un cane dal carattere estremamente vivace, ama giocare e correre, ma non disdegna di certo i divani al momento opportuno… è un vero concentrato di allegria e sa essere un inguaribile buffone per la gioia del suo proprietario, ma è anche molto abitudinario e come spiegano gli allevatori di questa razza in presenza di cambiamenti nel loro mondo manifestano inquietudine e disapprovazione. È simpatico e giocherellone con tutti, ma è con il proprietario che instaura un rapporto molto profondo e devoto.

Pur essendo tenero e coccolone è anche un Terrier (come il Jack Russell), quindi è agile, scattante, intelligente e testardo. Nonostante le sue dimensioni ridotte e le sue gambette corte, ma non troppo, è un cane molto coraggioso, territoriale e possessivo ed è perciò un valido cane da guardia. Il Sealyham Terrier va d’accordo con i bambini, purché siano educati e rispettosi. Non sopporta molto, infatti, tirate di orecchie e coda…

Sealyham Terrier: allevamenti

In Italia questa particolare razza di Terrier non è molto conosciuta e apprezzata, tant’è che esiste solo un unico allevamento: “Dei figli di Paparott”. Si trova a Galatina, in provincia di Lecce. Per chiedere informazioni potete chiamare al numero: 347 84 32 476 o inviare una mail a: [email protected]

Photo Credit| Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>