Integrazione gattino, veterinario risponde

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su integrazione gattino
Buonasera Ho bisogno di un consiglio . Durante il trasferimento in un altra città avevo preso con me una gattina; dopo circa un anno sono stata rimandata a casa dove avevo già altri due gatti adulti. Nonostante siano passati mesi la gattina non è stata accettata dai due adulti e viene spesso aggredita senza motivo. Ha la sua lettiera e le ciotole in una stanza che viene chiusa di notte per evitarle ulteriori fastidi . Da qualche tempo però non usa più la lettiera per la pipì ma la fa sul letto della stanza dove l’ho messa. Sono quasi disperata, il mio compagno vuole darla via e non so come aiutarla a superare il disagio . Vi ringrazio .

integrazione gattino veterinario spiega

Consulto con Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema Integrazione di un gatto

 

 

Risponde la Dott. Cristiana Matteocci Medico veterinario Comportamentalista, Per contatti diretti [email protected]www.cristianamatteocci.it cell. 3289261598

 

Buonasera signora
Il comportamento della sua gatta potrebbe essere dipeso da una gestione non corretta delle risorse e della lettiera, oppure dallo stress dovuto ai due gatti con cui condivide la casa.
L’ unico modo per aiutarla è chiedere un consulto da un veterinario esperto in comportamento animale che possa indicarci come integrarla nel nuovo gruppo sociale ( previa ovviamente una visita diretta sul posto ndr).
Cordiali saluti.
Dr.ssa Cristiana Matteocci.

 

 

 

Leggi anche:

 

 

Gattino di pochi giorni non fa i bisogni, che fare? Veterinario risponde

Gatto di casa Vs gatto ospite, veterinario comportamentalista risponde

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>