Comportamento gatto cambiato dopo arrivo altro gattino, veterinario risponde

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su comportamento gatto cambiato dopo arrivo altro gattino
Buon pomeriggio Dott.ssa Matteocci.Ho trovato Toby a Luglio 2015, aveva circa 6 settimane.F in da subito si è mostrato molto sensibile, miagolava tanto  e mi ciucciava i vestiti e le lenzuola. Molto legato a me, cercava sempre le coccole..un vero mammone. A inizio dicembre 2016 abbiamo trovato una gattina di circa 3 mesi che aveva perso la mamma. Era abbandonata e rischiava di morire. E così l’abbiamo portata a casa. All’inizio Toby era molto arrabbiato sia con lei che con noi. La gattina, Keyra, si è subito mostrata molto spavalda e “capetta”, oltre ad essere ossessionata dal cibo. Toby ha ormai accettato che c’è anche lei, una volta l’ho perfino visto che le leccava la testa, credo che giochino a volte (fatico a distinguere tra il gioco e la lotta) però alla fine lui si infastidisce e scappa oppure le soffia. Lui è cambiato..mangia di meno, forse perché lei gli sta addosso sperando di riuscire a rubargli qualche pappa, non viene più sul divano a farsi coccolare da me, forse perché appena mi siede ho subito addosso lei in cerca di coccole..lo vedo decisamente più mogio ed è molto più distaccato da me.L’unico momento in cui mi sta vicino è la notte,quando chiudo lei fuori dalla camera e lui dorme sul letto con noi. Sono molto triste perché mi mancano le coccole del mio Toby,sono stata attaccatissima a lui fin dal primo giorno.Ma sono ancora più triste al pensiero che lui stia soffrendo. Ha qualche consiglio per me?La ringrazio anticipatamente per la sua attenzione. Saluti.

comportamento gatto cambiato

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema Il mio primo gatto è cambiato dopo l’arrivo della seconda gattina

 

Risponde la Dott. Cristiana Matteocci Medico veterinario Comportamentalista, Per contatti diretti [email protected]www.cristianamatteocci.it cell. 3289261598

 

Buon pomeriggio,
I gatti si sa amano essere figli unici
Con qualche eccezione!
Ti consiglio di ricavare del tempo durante la giornata solo per te e lui, crea dei giochini che coinvolgano il gatto in attività che ama.
Ci vuole molto tempo, vedrai che pian piano le cose torneranno come prima ma Toby ha bisogno di vedere che il suo mondo e i suoi punti fissi sono invariati.
Tieni duro e rilassati, ritroverai così il tuo amico micione!!

Cordiali saluti Dr.ssa Cristiana Matteocci.

 

Leggi anche:

Gatto geloso del nuovo micio, che fare?

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>