Come giocare con il cane a frisbee

di Giulia 2

giocare con il cane a frisbee

I cani amano giocare all’aria aperta, correre e saltare, insieme al proprio amico umano: si tratta di un’attività che fa bene anche a noi, che ci permette di fare un pò di movimento e di stringere ancora di più il legame con il nostro amico a quattro zampe. Oggi impariamo come giocare con il cane a frisbee, un’attività facile che può essere praticata ovunque.

Per prima cosa occorrerà munirsi di un frisbee, che può essere acquistato in qualunque negozio di articoli per animali: il classico frisbee in plastica dura con il quale giocavamo noi da bambini non va bene in quanto danneggia la bocca del cane, ma occorre che sia in materiale morbido e resistente abbastanza da non rompersi o fare schegge taglienti. Ovviamente ce ne sono di tantissimi modelli, anche in funzione della taglia del vostro pet: meglio scegliere il modello migliore per Fido in modo tale che possa divertirsi e giocare in tutta sicurezza!

Per giocare a frisbee occorrerà poi trovare una bella distesa erbosa, uno spazio aperto nel quale potervi muovere senza causare danni a tutto ciò che vi sta intorno e poter correre liberamente. Abituate il cane al nuovo gioco facendoglielo annusare, mordicchiare, e tirandolo dapprima vicino, poi sempre più lontano rasoterra: vedrete che con il tempo e con un allenamento costante ogni cane imparerà a correre dietro al disco di gomma in maniera del tutto naturale. Alcune regole importanti da ricordare per chi vuole imparare a praticare il disc dog:

  • Non fate sfiancare troppo il cane con lanci lunghissimi o contro il suo corpo: i lanci ideali sono poco distanti, un pò a destra ed un pò a sinistra per evitare la routine;
  • Interrompete il gioco dopo una decina di minuti per riposarvi e fare un pò  di coccole: sarà bene sia al vostro cane che a voi!
  • Non pretendete che Fido impari subito a prendere il frisbee al volo, magari con salti molto alti e complessi: anche lui si stancherà presto e si sentirà inutile, proprio come vi sentireste voi!

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>