Gatto che vomita spesso dopo mangiato, perché e cosa fare?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Per essere sicuro, volevo sottoporvi il problema del mio gatto. E’ un gatto europeo di circa 2 anni che pesa attorno ai 5,7 kg. Sterilizzato e vive in appartamento perciò non viene a contatto con erba o piante perchè non ne ho. Tutti sostengono che il vomito nel gatto è normale, ma come posso capire se è davvero normale oppure è il caso di fare delle analisi più approfondite? Da circa 1 anno gli capita di vomitare più o meno spesso: può capitare che nel giro di 3 giorni vomiti 2 volte come di vomitare dopo 3 settimane dall’ultima volta. Quindi potrei dire che in media potrebbe vomitare dalle 2 alle 3 volte al mese. ………..

vomito gatto

 

 

……..Ho cercato di analizzare come e quando vomita: se arrivo a casa e trovo il vomito è di colore ocra/ marroncino con crocchette a pezzi o intere. A volte mi capita di vedere proprio il bolo di pelo grigio, ma a volte sono solo crocchette con del liquido trasparente simile a saliva. Spesso vomita di sera o subito dopo mangiato o dopo un’oretta circa. Prima di vomitare sembra fare degli strani versi come se non so come spiegare, ma tipo quando noi esseri unami abbiamo del catarro e cerchiamo di farlo uscire. La prima volta mi sono spaventato in quanto pensavo stesse male. Da piccolino in quanto aveva problemi di diarrea ha fatto test delle feci, della giardia e non risultava nulla. Ha risolto con antibiotico, fermenti lattici e pappa hills gastrointestinal che ho cambiato da poco per evitare di fargli fare una vita di gastrointestinal. Ovviamente ho mischiato per una settimana e la pappa è sempre hills sia secco che umido. In questi giorni l’ho portato dai miei genitori perchè non ci sono e gli ho detto di dargli solo il secco. Solo che mangia pochissimo e ha già vomitato una volta. Mi devo preoccupare? Devo provare a dargli l’umido che lo mangia con più appetito? E’ normale? Grazie mille

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema vomito del gatto

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

Gentile Sig. Cristian Considerare il vomito frequente nel gatto normale non è corretto. E’ vero che i gatti possono vomitare peli, ma non sempre il vomito è dovuto a questo problema. Se il gatto vomita frequentemente (2-3 volte al mese in su) soprattutto se il vomito si accompagna o si è accompagnato ad altri problemi (diarrea, inappetenza, meteorismo) è necessario approfondire. Infatti spesso si tratta di patologie gastrointestinali croniche legate all’alimentazione o a alterazione della flora intestinale o malattie gastro enteriche infiltrative croniche. Le consiglio una visita gastroenterologica ed eventuali analisi (profili ematici, ecografia e , se il caso, endoscopia). Trattandosi di un gatto giovane potrebbe essere una patologia legata all’alimentazione, però non sono da escludere altre cause. Cordiali saluti Dott. Fabio Maria Aleandri Medico Veterinario

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dott. Fabio Maria Aleandri medico veterinario

 

Leggi anche:

Cosa fare se il gatto vomita

Perché il gatto vomita: pelo, infezioni o dieta?

Boli di pelo gatto, vomito, altri sintomi e rimedi

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>