Il dolce coniglietto Murphy

di cinzia iannaccio Commenta

“Ci siamo incontrati in un ricovero per animali nel 2008, aveva circa 4 anni. Avevo appena perso il mio coniglio Buster, ed avevo giurato a me stessa che non ne avrei mai preso un altro, tanto il dolore per la sua perdita. Poi un amico mi ha mandato un link con la sua foto su PetFinder.com, si chiamamva Gregory allora. Ho lasciato cadere tutto. Sono corsa al rifugio ed il volontario me lo ha subito fatto vedere.

dolce coniglio

Me lo ha dato e ha iniziato a fare le fusa ad alta voce, sono scoppiata in lacrime e poi con me anche il volontario: mi ha detto che potevo portarlo a casa anche subito, non voleva tenerci separati un giorno di più. Murphy ha iniziato a sviluppare l’artrite 18 mesi fa. Circa un anno fa, ho iniziato a mettergli i calzini “bunny” sulle zampe posteriori in quanto aveva perso la forza e il tono muscolare. Circa 6 mesi fa, abbiamo acquistato degli ulteriori supporti anche per la mobilità. Poi il 10 Marzo ci ha fatto capire che era stanco, era pronto, aveva sofferto abbastanza. L’ho portato dal veterinario esotico, e con me la sua mogliettina coniglio Madelaine: insieme avevano avuto una lunga e pacifica convivenza, anche con i cuccioli. Dopo 18 mesi di supporto a me e a Murphy nella sua malattia non sapevo come avrebbe reagito. Il veterinario ed il suo staff sapevano come sarebbe stato difficile affrontare il “dopo”. Ora si sta decidendo se lasciare Madelaine vedova o prendere subito un nuovo compagno per lei. Non so se da sola si troverà bene, dopo tutta la sua vita come moglie -coniglio. Ma Murph potrebbe essere insostituibile, era un’anima speciale per me, probabilmente anche a lei.”

Belinda
Martinsburg, WV

 

Per The Animal rescue Site.com

Leggi qui, altre straordinarie Storie di gatti e Storie di cani

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>