Alimentazione Degu del Cile: cibi da evitare

di Redazione Commenta

Degu del cile alimentazione

Oggi torniamo ad occuparci del simpatico Degu del Cile, un roditore simile al gerbellino che in molti hanno adottato come animale da compagnia. In particolare cercheremo di fornirvi qualche consiglio utile per la sua corretta alimentazione, indicando i cibi da evitare: per prima cosa giova ricordare che il Degu è un animale erbivoro, e che in natura si nutrirebbe di cortecce, piante, erbe, bulbi, gemme e germogli, frutta mentre nella stagione secca anche di escrementi di cervi, bovini e equini. Insomma una dieta  piuttosto difficile da riprodurre in cattività, per tale ragione occorre fare attenzione.

Zuccheri? No grazie.

Per la sua corretta crescita è indispensabile che il Degu segua una dieta povera di zuccheri: questi infatti sono molto dannosi per la sua salute, e se assunti in grande quantità possono causargli problemi di cataratta agli occhi fino a farli diventare ciechi. Il roditore dovrebbe assumere circa 35 kalorie giornalierie, veramente poche: attenzione quindi anche alla somministrazione della frutta, che come noto è zuccherina. Il mangime confezionato per cincillà, può essere un valido sostituto nel caso non abbiate altro in casa, ma attenzione alle dosi: dato che si tratta di un alimento molto nutriente va dato in quantità limitate per evitare che il roditore ingrassi troppo!

Alimenti da evitare:

Tra gli alimenti da evitare assolutamente ci sono alcuni semi come quelli di girasole, mais, frumento, riso,fiocchi di cereali, frutta secca e pezzi di carrube: si tratta di alimenti che il degu non avrebbe in natura e che dunque non gli sono congeniali. Idem anche per quel che riguarda gli snack: niente bastoncini, frutta secca o simili. Niente cioccolata nè alimenti zuccherati, nemmeno latte e derivati, no carboidrati (e quindi pasta, pane, cracker). Le patate e la melanzata poi pare siano tossici per questa razza di roditore, così come le parti verdi del pomodoro.

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>