Stomatite nel cane, la cura con rimedi naturali

di Redazione 1

Stomatite nel cane

Prevenire e curare la stomatite nel cane  con rimedi naturali, oggi è possibile: di seguito vi forniamo alcuni consigli utili per aiutare Fido ad avere un alito più fresco ed una bocca curata, senza affidarvi a medicinali o altro. La stomatite altro non è se non un’infiammazione del cavo orale che solitamente interessa le gengive: è causata nella maggior parte dei casi da batteri, poca pulizia dentale oppure può anche essere la conseguenza di altre patologie. Come si manifesta? Con gengive arrossate, ulcere, alitosi, fino ad arrivare nei casi più gravi e trascurati, a nefriti o endocarditi.

Se vi accorgete di questa patologia in atto, per prima cosa eseguite degli esami approfonditi per verificare che non vi siano altre problematiche: se Fido manifesta solo gengive arrossate e alitosi, potete intervenire con metodi naturali, utilizzando piante lenitive come la calendula o il propoli. Diluiteli in acqua e con un pennellini piccolo o del cotton fioc, spennellate le gengive del cane o le zone che sono arrossate. Lo stesso lo potete fare anche con un decotto di malva, che ha una funzione anti infiammatoria sulle mucose, o ancora con l’arnica, un utile alleato contro il dolore. Se l’animale prova dolore alla masticazione, per i primi tempi non dategli cibi solidi ma il più possibile morbidi, come patè o cibi umidi magari centrifugati in maniera tale che debba utilizzare denti e gengive il meno possibile.

Come in tutte le cose poi ricordiamo che prevenire è meglio che curare: una igiene orale quotidiana e controlli veterinari di routine anche alla bocca sono importanti proprio per escludere un aggravarsi di alcune condizioni batteriche. Spazzolino e dentifricio un paio di volte la settimana, prodotti specifici e alimenti duri da mangiare, per garantire una buona pulizia dentaria, e se necessario, una detartrasi dal proprio veterinario.

Foto credits: Flickr foto by Corpseous

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>