Come parla il tuo cane, un nuovo libro lo svela

di Redazione Commenta

libro

Come parla il tuo cane? E’ una domanda che tutti coloro che hanno a che fare con un amico a quattro zampe si sono fatti almeno una volta nella vita. Oggi sarà possibile avere qualche notizia in più relativamente al linguaggio canino, grazie al nuovo libro del dog trainer Simone Dalla Valle intitolato appunto Come parla il tuo cane, e come tu puoi parlare con lui, in libreria da oggi 19 giugno. Il libro è patrocinato dalle associazioni animaliste Oipa, Enpa e Lega Nazionale per la difesa del cane.


Il patrocinio delle associazioni è volto a evidenziare il grande valore educativo di un libro che si pone, come primo obiettivo, quello di ricordare che il valore del rapporto con il cane non si deve basare sul concetto di obbedienza. Dice Dalla Valle nel libro:

Saper comunicare non significa saper farsi obbedire. Sono ancora troppe le persone convinte che obbedire sia una diretta conseguenza dell’ascoltare, ma, quando questo non si verifica, le stesse persone sono sempre molto restie ad ammettere che il cane non ascolta solo perché non capisce che cosa gli viene richiesto o perché ritiene che ciò che gli viene comunicato sia insensato o non suscita in lui particolare interesse. Quando non c’è comunicazione sorgono problemi e a farne le spese sono sempre i cani che restano incompresi e infelici o, nel peggiore dei casi, abbandonati in quanto problematici.

Per interagire con Fido occorrono rispetto, conoscenza e collaborazione: il cane non è un oggetto ma un compagno di vita e come tale va affrontato e considerato. Tra cane e padrone deve crearsi una relazione equilibrata e consapevole, che porterà al benessere generale, all’ascolto e ad una vita felice a due!

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>