Come evitare che il gatto si arrampichi per casa

di Redazione Commenta

come evitare gatto arrampicare per casa

Tra le cose che i gatti più di tutto amano fare, c’è sicuramente quella di guardare il mondo dall’alto, chi ha un micio per amico, lo sa bene. A volte, però, i nostri pelosetti, si arrampicano anche dove non dovrebbero, come sulla credenza o sugli scaffali della libreria.

Che ai gatti piaccia stare in alto, è notorio, ma per evitare che si arrampichi per la casa, è importante, prima di tutto, rimuovere le rampe di lancio, come ad esempio le sedie accanto ai mobili o alle mensole. I felini amano usare anche le tende come scalette, per risolvere il problema è possibile appendere un allarme alla tenda da collegare al pomello della porta (si può comprare nei negozi specializzati) che suonerà ogni qual volta il vostro amico a 4 zampe tenta la “scalata”. Un’altra soluzione potrebbe essere sostituire le tende in tessuto con quelle a pannelli verticali.

Anche le piante da appartamento, da collocare lungo il suo cammino, possono servire come strategia anti-arrampicata. Inoltre, se si da al gatto una valida alternativa, come i trespoli su cui potersi arrampicare, scaffali, soprammobili e tende saranno al sicuro! Se il vostro micio, tuttavia, insiste nell’arrampicarsi ovunque, è bene cambiare metodo.

A questo punto, non resta che spaventarlo con un fischietto o uno spruzzatore, fino a quando non smette di arrampicarsi, tuttavia, affinché il gatto non associ la vostra persona all’acqua o al rumore, è molto importante non stabilire un contatto visivo con lui. Appena comincia ad arrampicarsi, infatti, bisogna usare lo spruzzatore o il fischietto non contro di lui, ma vicino a lui e poi allontanarsi.

Un altro sistema abbastanza efficace consiste nel ricoprire i mobili sui quali si arrampica con fogli di alluminio. Ai gatti, infatti, da fastidio sia il contatto che il rumore dell’alluminio. Mai spaventare il proprio micio quando se ne sta tranquillamente appollaiato accanto ad un oggetto fragile, poiché potrebbe scappare facendolo cadere per terra, e mai sgridarlo o colpirlo. Le punizioni fisiche raramente danno buoni risultati.

Photo Credits|ThinkStock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>