Cane triste nella nuova casa, non gli piace? Che fare?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Buongiorno a tutti, ho un’amstaff di 9 mesi vivacissimo e giocherellone. Abitiamo in un nuovo appartamento da una settimana circa; lui ha la sua cameretta con giochi e divanetto, però non vuole più starci nel kennel (comprato perché distruggeva la casa ma non avevamo avuto problemi del genere con lui finora); da un paio di giorni ha iniziato a piangere di continuo quando lo metto nella sua camera: piange fino ad urlare sia in mia presenza sia in mia assenza. Non ne capisco il motivo, sarà perché è una nuova casa, sarà perché non gli piace. Sono disperata, i vicini ormai sono stanchi di sentirlo non so più cosa fare… Ho bisogno di qualche consiglio, di una dritta magari non mi sto comportando io come si deve… grazie mille

cane triste nuova casa

 

Tipo di consulto: Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema: Comportamento cane in casa nuova

Risponde la Dottoressa Silvia Marangoni, Medico Veterinario Esperto in Comportamento. Esercita la sua professione in provincia di Treviso e Vicenza, ma pratica consulenze specialistiche anche a Belluno e Venezia; Per contatti diretti:
Mob: 3281121823
email: [email protected]

 

Gentilissima signora,
la pubertà è l’età di insorgenza di alcune patologie tra cui il disturbo del legame di attaccamento. Lei mi descrive uno stato di disagio importante del suo cagnolino e, attenzione, metterlo in un kennel in quello stato, se risolve il suo problema di distruzioni, peggiora sicuramente il livello di probabile ansia del suo cucciolone. Inizi a fare qualche gioco di attivazione mentale, al fine di aumentare la sua autostima. Si rivolga comunque ad un Medico Veterinario Comportamentalista che saprà valutare lo stato mentale ed emotivo del suo cane, suggerendole il percorso più adatto. Cordiali saluti.

Dott.ssa Silvia Marangoni
Medico Veterinario Comportamentalista
ULSS N°2 Marca Trevigiana – TV 347
Mob. 328 1121823

 

Leggi anche:

Amstaff aggressivo, si può restituire al canile? | Tutto Zampe

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>