Se il cane non smette di leccarsi: rischio granuloma

di cinzia iannaccio Commenta

cane lecca sempre rischio granulomaSe il cane non smette mai di leccarsi le ferite o le zampe, c’è di certo qualcosa che non va. Può trattarsi di un disturbo compulsivo, o più semplicemente ha dolore o prurito nel punto che lecca e cerca in questo modo di alleviarlo. E’ dunque importante parlarne con il veterinario anche perché un tal modo di fare può essere alla lunga deleterio, comportare dei rischi, come quello dell’ulcerazione della pelle.In tali casi si parla di “granuloma da leccamento”.

Di cosa si tratta? Di una lesione ulcerata della pelle e dei tessuti molli sottostanti, per l’appunto spesso provocata da un incessante leccare in una zona del corpo: il più delle volte le zampe anteriori.

Diagnosi e cura per il granuloma da lecca mento nel cane

E’ un disturbo difficile da trattare, e non esiste un’unica cura perché molto dipende dalle cause scatenanti. Di certo la prima cosa da fare è partire da queste, ovvero comprendere il perché il cane si lecca in continuazione. Il veterinario con un esame fisico, ma anche alcuni test può arrivare alla risposta: si cercheranno ferite originarie, batteri, parassiti di vario tipo, la presenza di allergie o altre condizioni che possono indurre prurito sulla cute del cane, artrite, eccetera. Escluse tutte queste condizioni si valuterà la presenza di un disturbo del comportamento del cane.

Una volta che una causa è stata identificata, il veterinario consiglierà le terapie mirate, che possono includere a seconda dei casi antibiotici, farmaci topici contro il prurito, il controllo del comportamento del cane. Ogni situazione è diversa, quindi potrebbe essere necessario provare diversi approcci prima di identificare quello che funziona meglio per il pet del caso.

 

Si può prevenire il leccamento eccessivo del cane e quindi il granuloma eventuale?

La prevenzione in realtà e come è ovvio dipende dalla motivazione principale che spinge il cane a leccarsi in continuazione. La chiave per una pronta guarigione è quella di identificare la causa e aiutare il peloso di casa a smettere di leccarsi prima che la lesione si infetti ed il leccare diventi eccessivo.

 

Potrebbero interessarti anche i seguenti post:

 

Foto: Thinkstock

Fonte: PetHealtNt

 

 

 

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>