Le malattie dermatologiche del gatto (A-D)

di Redazione 6

malattie dermatologiche gatti A-D

Il mantello dei gatti è molto delicato: esattamente come la nostra pelle o i nostri capelli può ammalarsi, essere soggetto ad infezioni o ad attacchi batterici; vediamo insieme quali sono le malattie più frequenti e cosa fare per contrastarle.

Acne felina. L’acne felina è una malattia della pelle che si manifesta nella zona del mento e delle labbra dei gatti, e che può essere provocata da un’alimentazione sbagliata, da disfunzioni ormonali o da disturbi dell’apparato digerente. Se l’acne si manifesta in modo leggero, si formano dei punti neri nella pelle del mento, mentre se giunge l’infezione vera  e propria, appariranno delle pustole piene di pus.

La prima cosa da fare è lavare la zona colpita da acne con del sapone neutro, sciacquare abbondantemente con acqua calda e asciugare bene, ripetendo questo procedimento per molto tempo, in modo da non far diffondere l’infezione. I casi più gravi devono essere seguiti dal veterinario che prescriverà una cura antibiotica. Non si può far niente per prevenire l’acne felina se non togliere dal muso del gatto gli eventuali resti di cibo e ispezionare periodicamente le parti del più a rischio.

Alopecia. Il pelo del gatto si rinnova stagionalmente e durante questi periodi cade in modo piuttosto massiccio; si tratta, comunque di un fenomeno perfettamente normale che non deve preoccupare a meno che non avvenga troppo rapidamente o a chiazze: in questo caso si parla di alopecia. Questa dermatite può essere ereditaria e, in questo caso, non può essere curata, oppure dovuta a malattie della pelle; rivolgetevi al veterinario che saprà indicarvi le cure più appropriate per risolvere questo disturbo.

Dermatite allergica. La dermatite è infiammazione della pelle che può essere provocata dai parassiti, dalle allergie o da bagni con saponi inadatti; a seconda del tipo di dermatite il veterinario saprà consigliarvi la cura. La dermatite più comune è quella allergica dovuta alle punture delle pulci, che si manifesta con rossori, crosticine e rigonfiamenti, e il modo migliore per prevenirla è prestare particolare attenzione all’eliminazione dei parassiti, con shampoo e apposite lozioni.

Commenta!

Commenti (6)

  1. da qualche settimana sono nati tre gattini. come hanno aperto gli occhietti gli è venuta una specie di dermatite che come sintomo ha dei punti dove il pelo e rado e la pelle è crostosa. oltre a questo intorno agli occhi viene una specie di congintivite. cosa può essere?

    1. una diagnosi a distanza è difficile, se non impossibile: meglio portare i gattini dal veterinario per farli controllare! ciao!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>