Cane di Mannara o Mastino Siciliano, ufficializzata la razza

di Giulia Commenta

Il Cane di Mannara o Mastino Siciliano è diventata finalmente una razza vera e propria, con tanto di riconoscimento ed iscrizione all’Enci (registro nazionale della Cinofilia Italiana). La notizia è di questi giorni e rallegra quanti hanno sempre sostenuto ed allevato questa razza, tipica proprio della Sicilia: il cane di mannara è stato anche iscritto con il nome alternativo di mastino siciliano.

Mastino Siciliano

La definitiva iscrizione al registro ufficiale delle razze nasce anche dalla grandissima e sentita partecipazione dei tanti appassionati ed allevatori al primo raduno di aspiranti cani di Mannara, tenutosi nel corso dell’esposizione nazionale canina di Enna. Proprio nel corso di questo raduno 27 esemplari su 35 sono stati giudicati morfologicamente rispondenti e identificati come capostipiti.

Il cane di mannara viene riconosciuto come cane da pastore o di mandrie, proprio come se si trattasse di un pastore tedesco, scozzese o maremmano.  Nella lingua dialettale l’aggettivo che identifica questo cane, mannara, identifica una persona insofferente alle regole, restio ad aggregarsi: alcune delle caratteristiche proprie del carattere di questo amico a quattro zampe, che è molto affidabile e fedele al suo capobranco, seppur poco propenso alla socializzazione.

Un riconoscimento importante che salvaguardia questo amico a quattro zampe che per secoli ha aiutato l’uomo con il bestiame ed i pascoli: e voi cari lettori conoscete qualcuno che ha questo pet?

Foto credits

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>