Cane in casa, il miglior modo di fare attività fisica

di Fabiana Commenta

Avere un cane fa bene alla salute e aiuta a stare meglio. Se sono innegabili i benefici a livello emotivo, la presenza dei nostri amici a quattro zampe rappresenta anche il miglior modo per fare attività fisica anche quando si è anziani visto che costringe in pratica a muoversi quotidianamente anche in inverno.

Correre insieme al cane

La conferma arriva da un recente studio dell’università di East Anglia pubblicato dal Journal of Epidemiology and Community Health e condotto su circa 3mila persone di un lasso di età abbastanza ampio, compreso fra i 49 e 91 anni: il 20% di loro possedeva un cane. 

Tutti coloro che hanno preso parte allo studio hanno indossato un accelerometro per poter monitorare la loro attività fisica nell’arco di una settimana. E i risultati sono stati chiari: chi fa ha un cane in casa effettua in media circa 30 minuti in più di attività fisica al giorno rispetto a tutti gli altri anche perché si tratta di un’attività fisica che non conosce eccezioni, di giorni o meteo.

Anche quando piove, chi possiede un cane è sempre costretto all’attività fisica anche se in termini più ridotti rispetto alle belle giornate e in ogni caso si tratta di un movimento superiore rispetto a chi non possiede animali domestici.

La motivazione d’altra parte è chiara: lo studio conferma infatti che le persone che possiedono un cane tendono a rimanere attive anche dopo una certa età. Il motivo consiste soprattutto nel fatto che chi fa attività fisica in genere si focalizza sui benefici che riceve a livello personale, mentre in questo caso entrano direttamente in gioco le necessità del cane. Quindi essere spinto non dalle nostre necessità, ma da quelle di qualcun altro, rappresenta una forte motivazione.

 

photo credits | thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>