Animali domestici, allungano la vita di dieci anni

di Fabiana Commenta

Avere un animale domestico in casa? Fa vivere in salute e più a lungo, in media dieci anni di più. Insomma sono tanti i motivi per poter adottare un animale, come confermano i dati presentati in occasione del rapporto Senior Italia Federanziani  su Over 65 e animali da compagnia” in una rilevazione relativa al 2017.

Perché cani e gatti vivono meno?

Adottare  un animale da compagnia fa bene alla salute e rappresenta un trend in costante crescita come confermano i dati presentati in occasione del progetto Insieme è meglio.

Oltre un anziano su due possiede almeno un pet, ma il trend è in continua crescita e per quasi 7 over 65 su 10 la compagnia del proprio animale influenza molto il benessere fisico e mentale. In pratica, avete un pet in casa, costringe i proprietari senior al movimento quotidiano incidendo positivamente sulla loro salute fisica, Oltre l’89% conferma di portare fuori il cane, il 78,7% ogni giorno. E la maggioranza degli anziani conferma anche che la presenza di un pet incide positivamente anche sulla salute psichica con la sua presenza e la sua compagnia.

Chi possiede un pet ha il 57% di probabilità in più di svolgere attività fisica rispetto a chi non ne ha ragion per cui i dati parlano chiaro: gli  anziani che possiedono un cane sono più in forma, tanto che dimostrano biologicamente  10 anni di meno. I dati confermano inoltre i  proprietari ‘over 65’ sono possessori responsabili molto attenti alle cure veterinarie e all’accudimento costante.

Camminata in media di un’ora e quaranta minuti al giorno avrebbe poi implicazioni: 432.000 diabetici con meno complicanze, con risparmi pari a circa 1,2 miliardi di euro, riduzione dell’incidenza di patologie cardiovascolari (-7%) con risparmi pari a circa 1,3 miliardi di euro, maggior stima di se stessi (+6%), più alti livelli di esercizio fisico svolto (+10,5%) e minor incidenza di depressione (-5,73%) rispetto a coloro che non possiedono animali domestici con risparmi pari a circa 252 mila euro l’anno.

ADOTTA UN NONNO, LA CAMPAGNA PER L’ADOZIONE DI CANI ANZIANI

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>