Festa dei nonni, l’importanza degli animali da compagnia

di Fabiana Commenta

Si celebra oggi, 2 ottobre, la Festa dei nonni: giunta alla sua tredicesima edizione, la festa dei nonni nasce nel 2005 e viene istituita nel giorno il cui la Chiesa ricorda gli Angeli custodi perché i nonni sono gli angeli custodi delle famiglie e soprattutto dei loro nipoti. 

dosaggio advantix cane

E in occasione dei festeggiamenti della Festa dei nonni, il 2 ottobre a Roma, in Piazza del Popolo, sono stati invitati anche gli animali da compagnia, una risorsa importante per i 12 milioni di anziani italiani che vivono in tutta Italia. 

La manifestazione di Piazza del Popolo vedrà il coinvolgimento di centinaia di iniziative dei centri anziani, dalla cucina al ballo, ma ci saranno spazi e iniziative anche per scoprire quando possa essere importante il rapporto tra anziani e pets. 

La Senior Italia FederAnziani ha infatti avviato un progetto nei canili con il Comuni di Roma e Milano per favorire gli incontri tra senior e animali aumentando la loro consapevolezza di come la compagnia di un cane o un gatto sia indispensabile per valorizzare la vita degli anziani. 

La presenza di un animale domestico in casa è fondamentale anche per una persona anziana come possono essere nonni: rappresenta uno stimolo ulteriore a muoversi, a socializzare, ma anche a donare affetto ed è un un potente antidoto contro la solitudine. 

E gli over 65, ben 9 su 10, sono consapevoli di come la salute fisica e psichica migliorano decisamente grazie alla presenza di un gatto o di un cane in casa: gli animali domestici fanno bene alla salute, all’umore e relegano benessere, serenità e affetto. 

 

photo credits | think stock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>