Border Collie salvato dai vigili del fuoco

di Giulia Commenta

Border Collie

Una bella storia a lieto fine per iniziare il nuovo anno nel migliore dei modi: oggi vi raccontiamo quanto accaduto ieri alle porte di Migliarino, nel ferrarese, dove un cane femmina di razza Border Collie è stata salvata dai vigili del fuoco mentre rischiava di annegare. La cagnolina, vestita con un cappottino anti freddo, era finita nel canale e si era impigliata nella ramaglia subacquea, non riuscendo a risalire l’argine. Immediatamente sono stati allertati i vigili del fuoco che con i loro mezzi hanno tratto in salvo la cagnolina.

Il cane pare sia corso via dalla sua proprietaria in quanto spaventata dall’esplosione di un colpo di fucile, sparato da un cacciatore che si trovava poco distante da dove si trovava la signora con i suoi due cani: solo la femmina è fuggita, cadendo rovinosamente nel canale. Sarebbe senza dubbio annegata anche perchè non riusciva a risalire a causa del cappottino, incastrato nelle ramaglie e appesantito dall’acqua di cui si era inzuppato. Spaventata per quanto stava accedendo la cagnolina guaiva  forte, per farsi sentire: per fortuna il recupero è stato a lieto fine!

Le operazioni di recupero sono durate più di un’ora ma alla fine la border collie, anche se tanto infreddolita e spaventata , è stata riconsegnata alla sua proprietaria: sottosta ai primi accertamenti veterinari pare che non abbia subito alcun danno fisico. Tutto è bene quel che finisce bene,  speriamo che tante storie a lieto fine possano allietare questo nuovo anno appena iniziato.

Fonte: La nuova Ferrara

Foto credits: Thinckstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>