Addio a Camilla, il border collie di Amatrice

di Fabiana 1

Addio a Camilla, il bellissimo border collie eroe del nucleo cinofilo ligure dei vigili del fuoco che era stata utilizzata anche nelle alluvioni di Genova o durante le ricerche fra le macerie del terremoto di Amatrice.

Camilla, amatrice

Camilla si è spenta nella serata del 5 giugno nella clinica dovere era stata ricoverata in una clinica veterinaria del savonese già da qualche giorno a questa parte. Le cure degli ultimi giorni non sono servite a nulla: per Camilla è stato fatale l’incidente dello scorso primo giugno quando si era ferita cercando una persona scomparsa nelle campagne a ridosso del comune di Bergeggi, nel savonese. Impegnata nelle ricerche, Camilla era caduta da una roccia riportando una ferita su un fianco. Trasferito subito nella clinica veterinaria, le condizioni del cane non erano apparse subito gravi, ma negli ultimi giorni Camilla si è aggravata ulteriormente. È stato fatto di tutto per salvarla, ma neppure le donazioni del sangue da parte degli cani del nucleo cinofilo dei pompieri, sono servite a qualcosa. La morte di Camilla, che apparteneva a un pompiere del Nucleo Cinofili di Savona, è stato uno choc per l’intero corpo dei vigili del fuoco ligure. Camilla era un vero eroe: aveva lavorato accanto ai vigili del fuoco in diverse occasioni. Era stata impegnata nella ricerca di persone nelle zone del terremoto di Amatrice distinguendosi come un vero eroe nell’intenso lavoro di ricerca fra la macerie del paese, ma anche nelle disastrose alluvioni di Genova e a Molo Giano o nella ricerca delle vittime della Torre Piloti.

photo credits | instagram

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>