Bolonka, carattere, prezzo e allevamento in Italia

di Piera Lombardi 2

Conoscete il cane di razza Bolonka? Avete un’idea di che sorprendente carattere abbia? Vorreste averne uno e vi interessa sapere se ci sia un allevamento in Italia di questo piccolo cane da compagnia russo? Volete conoscere quale sia il prezzo? Andiamo insieme alla scoperta di questo amabile cagnolino toy.

 

Cane Bolonka

 

 

Bolonka, il carattere

Divertente, amabile, docile, giocarellone: gli aggettivi si sprecano per questo cane russo. La sua è una razza particolarissima frutto di tanti ibridi; spesso confuso con il bolognese italiano, è il cane da compagnia ideale. Specie per i bambini visto l’affetto di cui è capace e quanto sappia farsi amare. Non è affatto difficile da gestire, dato che non è per nulla aggressivo, si allerta solo in caso di pericolo in avvicinamento. Altrimenti ha un umore sempre meraviglioso: sa convivere con altri cani come con gli estranei, si lega indissolubilmente ai suoi familiari umani, è partecipe e coinvolgente.

 

Bolonka zwetna, caratteristiche fisiche

Il zwetna russo (questo è il suo nome completo), si presenta in una sorprendente varietà di colori: può essere crema, beige, marrone, arancione, nero, grigio-bianco, nero-grigio oppure, come si vede dalla foto, bianco e marroncino. E’ di taglia piccola, con un’altezza che in media va dai 20 ai 26 cm circa, e un peso che varia dai 3,6 a 4,5 kg circa.

 

 

Bolonka, allevamento in Italia

Attualmente l’unica allevatrice ufficiale in Italia è la signora Marta Zannini, che dal 2002 alleva e tutela con competenza e serietà la razza Bolonka. Tutti i suoi cani Bolonka hanno il pedigrèe.

Borgo del poeta Veneto, provincia di Padova, comune di Arquà Petrarca, Azienda agricola Piazza di Zannini Marta  – Tel: 335 81 62 871 – [email protected].it

 

Bolonka, prezzi: quanto costa?

Il costo di un cucciolo può andare dai mille ai 5 mila euro.

 

 

 

Photo Credits | anetapics / Shutterstock.com

Commenta!

Commenti (2)

  1. Io ho un bolonka da gennaio, siamo felicissimi di avere un’esserino così tenero e simpatico che ci tiene davvero tanta compagnia. I miei spesso mi chiedono perché non l’hai preso prima? La signora Zannini? una persona a dir poco splendida. Grazie signora Marta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>