Bestiale! Animal Film Stars, la mostra dedicata alle star del cinema

di Fabiana Commenta

Si chiama Bestiale! Animal Film Stars ed è la mostra per cinefili appassionati di animali attualmente in corso presso il Museo Nazionale del Cinema di Torino: una mostra unica che consente di poter scoprire il vero volto di quelli che sono stati i divi a due o quattro zampe del grande schermo come i celebri cani Rin Tin Tin, Lessie, Marley, il maialino Babe, King Kong e Cheeta, ma anche Flipper, Francis il mulo parlante o Edvige di Harry Potter.

bestiale, animali, cinema

Sapevate ad esempio che il celebre Gatto di Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany si chiamava in realtà Orangey?

Era un soriano che si aggiudicò due Patsy Awards anche per la sua interpretazione de Il gatto milionario e che interpretò oltre 500 film diventando molto ricco anche se lavorava fondamentalmente solo per le scene principali visto che spesso veniva rimpiazzato da numerose controfigure.

Lassie, che era una femmina nel film, in realtà era interpretata da un cane maschio, il collie Pal visto che nessuna femmina era riuscita a superare i casting: doti attoriali non indifferenti quelli di Pal-Lassie che sapeva zoppicare, ma anche tenere ferma la coda nella foto e che venne pagato anche il doppio degli attori del film diventando una vera star.

Il famoso mulo parlante Francis in realtà era la femmina Molly, scelta per la sua espressività, ma anche per evitare di inquadrare accidentalmente i genitali di un maschio mentre non si sa con certezza se sia sempre stato lo stesso animale a interpretare Cheeta.

Più triste la storia di Keiko, orca catturata in Islanda e che dopo 11 anni trascorsi in un parco acquatico messicano diventò Free Willy.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>