Banco alimentare per cani e gatti Balzoo

di Tippi Commenta

Banco alimentare cani gatti Balzoo

Si chiama Balzoo ed è il primo banco alimentare a 4 zampe. L’iniziativa è partita da Milano, ma l’intenzione è quella di estendersi in tutta Italia stringendo una collaborazione con i City Angels, i volontari di strada d’emergenza fondati nel 1994 nel capoluogo lombardo e ora presenti in 18 città italiane.

La sua mission è raccogliere cibo per offrirlo, gratuitamente, ad animali abbandonati nei canili, alle famiglie in difficoltà economica che hanno problemi nell’alimentare correttamente il loro cane o gatto evitando così abbandono e agli ospiti delle strutture di accoglienza accompagnati da animali. La prima raccolta è stata effettuata qualche giorno fa con un gazebo in corso Europa a Milano. Come ha spiegato Luigi Griffini, fondatore del banco alimentare zoologico:

Amo gli animali e ho voluto fare qualcosa di concreto per loro e i loro padroni, spesso abbandonati dalle istituzioni. In questo caso il Comune di Milano si dimostra sensibile al problema e anche le altre città dovrebbero prendere esempio.

Anche l’assessore comunale al Benessere con delega agli animali Chiara Bisconti è entusiasta di questo progetto poiché gli animali domestici svolgono un ruolo fondamentale nel migliorare la qualità della vita delle persone e con questo progetto si aiutano contemporaneamente bipedi e quadrupedi:

Per noi sostenere Balzoo è un punto d’orgoglio e conferma l’attenzione che diamo alle politiche a favore degli animali a Milano, perchè la nostra filosofia è di difendere e allargare i diritti di tutti gli esseri senzienti che abitano la città.

Chi vuole può unirsi ai volontari di City Angels. Per qualsiasi informazione sul volontariato potete telefonare uno dei seguenti numeri: Milano 02 94 75 52 12; Roma 06 98 38 73 89; Torino 011 19 62 06 51, attivi dalle ore 09:00 alle ore 20:00 dal lunedì al venerdì. È possibile anche sostenere le attività di Balzoo facendo una donazione libera. Grazie alle donazioni, il Banco alimentare compra cibo, paga l’affitto dei magazzini, gli automezzi per il trasporto e sostiene tutte le attività dei volontari.

Via| Balzoo; Photo Credit| Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>