L’amore ti mette le ali! – foto

di Federica Guarnieri 1

Sembrerà assurdo ma tra poco più di un mese molte coppie si ritroveranno abbracciati in qualche locale per festeggiare San Valentino. Insomma, non facciamo in tempo ad accantonare una festività che ne arriva subito un’altra, siete già pronti a far venire fuori tutto il vostro romanticismo e la dolcezza che conservate appositamente per questo giorno? I nostri amici piumati si, questa galleria fotografica lo dimostra. Guardate come sono dolci questi piccoli e grandi volatili, intenti a dimostrare il proprio amore alla loro dolce metà, a San Valentino come in qualsiasi altro giorno dell’anno.

fenicotteri innamorati

1 ) Inseparabili

Non per niente questa razza di pappagalli viene chiamata Inseparabili… Guardare per credere!

pappagalli inseparabili

2 ) Amore vero

Guardate come questa coppia di gufi si gode un po’ di meritato relax, amoreggiando tranquillamente sul ramo di un albero. Adorabili!

coppia gufi

3 ) Un dono per te

Cosa fa un uomo per conquistare una donna? Generalmente, oltre al suo portamento e bell’aspetto, giocano un ruolo importante anche fiori e regali. Proprio come questo uccello ha fatto per la sua bella!

uccelli che mangiano

4 ) Sole, cuore, amore

Una coppia così, che solamente avvicinandosi forma un perfetto cuore rosa, non può fare altro che continuare ad amarsi. Siete d’accordo? Bellissimi questi fenicotteri innamorati.

fenicotteri innamorati

5 ) Abbracciati

Questi due grandi volatili si dimostrano amore quotidianamente. Guardateli, mentre camminano abbracciati nel loro ambiente naturale. Meravigliosi!

uccelli che si abbracciano

6 ) Sincronia

In amore la sincronia è tutto! Ci si deve cercare e trovare, ma dopo si deve rimanere ben sincronizzati nei sentimenti. Questi due pappagalli sanno certamente di cosa stiamo parlando…

pappagalli sincronizzati

7 ) Corteggiamento

E se lei non ci sta, non rimane altro da fare che continuare a corteggiarla!

uccelli corteggiamento

Photo Credits | Boredpanda

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>