Un addetto agli oggetti smarriti veramente adorabile

di cinzia iannaccio Commenta

Vi è mai capitato di smarrire un oggetto in aereporto, bagagli o cellulari, o peggio ancora sull’aereo, con tutte le impossibilità del caso di risalire a bordo per cercarlo? Bhè non siete i soli e così all’Airport Schiphol di Amsterdam la KLM Royal Dutch Airlines si è attrezzata per risolvere rapidamente la questione con uno speciale addetto agli oggetti smarriti. Un tipo veramente adorabile da riempire di baci…..

Niente male vero? Si chiama Sherlock ed è un meraviglioso Beagle pieno di energie! Siamo abituati a pensare ai cani presso gli aeroporti in vesti poliziesche, essenzialmente come cani antidroga, ma del resto con il loro fiuto, come ha dimostrato questo cucciolone, possono anche rintracciare persone in mezzo alla folla, fiutandone l’odore da un peluche o da un telefonino. Il tutto con estrema rapidità, prima che lascino la struttura.

Non è la prima volta che i cani, abituati ed addestrati alla socializzazione vengono inseriti in un aeroporto per offrire un servizio prezioso ai passeggeri. Negli Stati Uniti ad esempio vengono utilizzati come antistress per vincere la paura dell’aereo.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>