Pesto, il cucciolo di foca dell’Acquario di Genova

di Fabiana Commenta

È stato battezzato Pesto, il cucciolo di foca nato lo scorso 13 agosto presso Acquario di Genova e presentato al pubblico lo scorso 24 ottobre quando è stato messo per la prima volta nella stessa vasca in compagnia di  mamma Luna, nonna Tethy e Baffo, il maschietto di foca nato nell’estate 2016.

cucciolo, foca

Il nome di Pesto è stato scelto in seguito a un sondaggio realizzato su Facebook che si è svolti nel corso di tre fasi. 

Il battesimo ufficiale di Pesto si svolgerà nella giornata di sabato 18 novembre dalle ore 14 alle 17 alla presenza di una madrina d’eccezione, Veronica Pivetti. Per l’occasione sarà inaugurata ufficialmente l’entrata di Pesto nella vasca espositiva proprio accanto a Luna, Tethy e Baffo.

Un’occasione per sensibilizzare il pubblico alla necessità di conservazione di un’altra specie di foca, la foca monaca (Monachus monachus), uno dei mammiferi marini a più alto rischio di estinzione del mondo, e per presentare le speciali iniziative dell’Acquario in onore di Pesto. Tra questi, i quotidiani appuntamenti ‘A tu per tu’ con l’esperto e il concorso ‘Piccoli cuccioli crescono’ che mette in palio speciali esperienze con il cucciolo e abbonamenti annuali all’Acquario di Genova. 

Riporta uno dei post pubblicati su Facebook da parte dell’Acquario di Genova.

GENOVA, DEBUTTA IN PUBBLICO IL CUCCIOLO DI FOCA

Inoltre fino al 29 novembre è possibile seguire una  nuova iniziativa online che consente agli appassionati di seguire passo dopo passo la crescita del piccolo Pesto.

Il piccolo Pesto pesava 9 chili alla nascita, ma è stato tenuto all’interno di una nursery dove è stato allattato fino a cinque volte al giorno con del latte artificiale.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>