Acquario di Genova, nato un cucciolo di foca

di Emma Commenta

Fiocco azzurro all’Acquario di Genova: il 13 agosto è nato un cucciolo di foca. Il maschietto, figlio di mamma Luna, pesa circa 9 chili ed è nato nel tardo pomeriggio intorno elle 18.30. Gode di ottima salute ed è nato con un parto naturale che non ha nemmeno avuto bisogno dell’intervento del personale dello zoo.

cucciolo, foca

 

Nonostante le attenzioni della mamma, al primo parto, e il contatto che Luna è riuscita a stabilire con il suo piccolo, l’allattamento naturale non è andato a buon fine: per salvaguardare la salute e la sopravvivenza del piccolo, lo staff dell’Acquario ha deciso di optare per l’allattamento artificiale.

Il cucciolo è stato spostato all’interno di una nursery che consente anche una maggiore rapidità di intervento dello staff in caso di necessità: il cucciolo di foca viene allattato fino a  cinque volte al giorno con del latte artificiale, molto calorico, ma senza lattosio, sostanza che i mammiferi marini non possono digerire. sembrerebbe crudele aver separato mamma e cucciolo, ma ciò è stato reso necessario per poter allattare artificialmente con maggiore tranquillità il cucciolo e per fare in modo tale che il piccolo non continuasse a stimolare inutilmente la produzione di latte della mamma causandole anche problemi di vario genere. In questa fase proseguono incessantemente i controlli da parte dello staff per accertarsi che il piccolo cresca al meglio. Al momento il cucciolo di foca non è 92visibile al pubblico, ma lo sarà a breve, dopo lo svezzamento che per le foche avviene  circa un mese dopo nascita.

Intanto la crescita del cucciolo di foca viene costantemente seguita sulla pagina Facebook creata dall’Acquario di Genova e i video in cui nuota e gioca stanno già incantando gli spettatori e i curiosi. Una volta che avrà terminato lo svezzamento, il cucciolo sarà mostrato anche al pubblico e sarà subito coinvolto in una serie di iniziative speciali che saranno lanciate per la scelta del suo nome.

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>