La volpe e la merendina, l’incontro surreale- VIDEO

Si potrebbe intitolare La volpe e la merendina, moderna evoluzione del Piccolo Principe, ma è una storia accaduta realmente e non è frutto della fantasia. 

E il tutto p stato documentato da un video pubblicato su Facebook: lo stano incontro è accaduto nella strada che collega Pretare e Forca di Presta, vicino Arqauta del Tronto, nelle Marche. 

Un automobilista ha incrociato una piccola volpe, bellissima, sul ciglio della strada: l’animale sembrava essersi smarrito e l’automobilista è sceso dalla macchina e ha cominciato a conversare con la volpe. L’animale selvatico ha mostrato talmente tanto interesse da sembrare addirittura ascoltare con esattezza le parole dell’uomo. 

Abruzzo, cervi passeggiano tra le case innevate

Un paesaggio da fiaba, innevato proprio in occasione del Natale e due magnifici esemplari di cervi maschi che passeggiano indisturbati per le strade della città: accade per le strade innevate del centro di Barrea, un paesino in provincia dell’Aquila che fa parte del Comuni del Parco nazionale d’Abruzzo. Il video, realizzato da Pietro Santucci, fotografo ed esperto di trekking e pubblicato su Facebook, è incantevole.

Che bello, non ci abitueremo mai a questi magnifici incontri. 

Scrive Santucci commentando la bellezza dell’incontro inaspettato: nel video, un primo cervo cammina con eleganza all’interno della strada per poi arrampicarsi all’interno del paese fra le strade con le abitazioni. 

Cile, il cane che ruba l’empanada in diretta tv – video –

In pochi secondi è rapidamente diventato l’eroe del web: il lui in questione è un cane lupo furbissimo che con agilità riesce a rubare in pochi secondi una gustosa empanada. E proprio in diretta tv. 

 

Il curioso episodio è accaduto in Cile, ad Andacollo, un piccolo paesino dove si stava svolgendo la tradizionale Fiesta Patrias.

cane empanadas, video

 

Il giornalista di Kuarta TV ha cominciato a intervistare alcune ignare cuoche sulla festa e sulle tradizioni culinarie del periodo: davanti a loro intanto facevano bella mostra delle gustose empanada, i tradizionali fagottini di pasta farciti con la carne poi cotte sulla griglia e pronte per essere mangiate.

Acquario di Genova, nato un cucciolo di foca

Fiocco azzurro all’Acquario di Genova: il 13 agosto è nato un cucciolo di foca. Il maschietto, figlio di mamma Luna, pesa circa 9 chili ed è nato nel tardo pomeriggio intorno elle 18.30. Gode di ottima salute ed è nato con un parto naturale che non ha nemmeno avuto bisogno dell’intervento del personale dello zoo.

cucciolo, foca

 

Nonostante le attenzioni della mamma, al primo parto, e il contatto che Luna è riuscita a stabilire con il suo piccolo, l’allattamento naturale non è andato a buon fine: per salvaguardare la salute e la sopravvivenza del piccolo, lo staff dell’Acquario ha deciso di optare per l’allattamento artificiale.

Civitella Alfedena, nati quattro cuccioli di lupo – video

Da qualche giorno a questa parte almeno quattro cucciolotti di lupo animano l’area faunistica del lupo di Civitella Alfedena, vicino Pescasseroli in provincia de L’Aquila: ad avvistare i piccoli sono stati i custodi della zona e il veterinario del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) Leonardo Gentile.

I lupetti dovrebbero essere almeno quattro, e dovrebbero avere circa 30 giorni: al momento sembrano godere di perfetta salute. I custodi sono riusciti ad avvistare e riprendere i lupetti che restano costantemente sotto l’occhio vigile della mamma. 

Cane ritrova il suo padrone, la reazione è incontenibile – video

È semplicemente incontenibile la gioia di questo cane che ha ritrovato il suo padrone. Anche se all’inizio non l’aveva neppure riconosciuto.

Protagonisti del video, il cane Willie che non vedeva il suo padrone, Shane Godfrey, da qualche tempo. Per cinque settimane l’uomo è stato ricoverato in ospedale per una patologia molto grave: la permanenza in ospedale e la sua malattia gli hanno fatto perdere parecchi chili, ben 22, tanto che Willie non aveva neppure riconosciuto il suo padrone.

 

cane willie

All’inizio del video l’uomo, seduto su una panchina, guarda il cane che gli abbaia contro con fare sospetto. Pian piano il cane si avvicina anche se con fare molto timoroso e sospettoso e quando finalmente trova il coraggio si avvicina all’uomo molto dimagrito. 

Olly, il jack russell arrivato ultimo conquista il pubblico – video –

Sarà pure arrivato ultimo, ma ha conquistato tutti. Il piccolo Jack Russsell di nome Olly ha partecipato al Cruft, la più prestigiosa mostra canina in circolazione. Impegnato nel suo percorso di ordine e disciplina è stato richiamato dalla sua padrona in continuazione.

ca, cane

Non ha saltato gli ostacoli ed è dovuto tornare indietro per farlo, ha preso una direzione anziché un’altra… ha travolto uno degli ostacoli che non è riuscito a saltare senza riuscire ad evitare un capitombolo. 

Mia, il beagle distratto conquista il pubblico – video –

Terribilmente distratta, ma tremendamente adorabile. La giovane Mia, una vivacissima beagle, ha partecipato insieme alla sua padrona al Westminster Dog Show, il più importante evento annuale canino che si tiene a New York fin dal 1877.

mia beagle

Anche nel corso della 141esima edizione della prestigiosa gara, non sono mancati cani di ogni genere che si sono distinti per bellezza e qualità.

Perché i gatti hanno paura dei cetrioli?

Una delle domande gettonatissime fatte nel corso del 2016 sul motore di ricerca Google, è stato chiedere come mai i gatti hanno paura dei cetrioli. In rete sono ormai virali moltissimi video in cui gli amici a quattro zampe felini scappano terrorizzati alla vista dei cetrioli. Finzione? Realtà? Ecco la risposta autorevole del National Geographic.

funny cat plays with cucumber

Cucciolo di Corgi vs neve (video)

Un video davvero divertente che mostra un cucciolo di corgi alle prese con la neve. Il cane è incuriosito dalla coltre bianca che si estende lungo tutto il marciapiede. La tocca, la annusa, poi decide di giocarci!

Cassie, randagia sola sotto la pioggia (Video)

Un video che stringe il cuore. Il cane che vi presentiamo si chiama Cassie, ed è una randagia che trascorreva le sue giornate in un paesino della North Carolina, negli Stati Uniti. La sua casa era un parcheggio vicino ad alcune attività commerciali. Il cane era talmente spaventato e traumatizzato, che non aveva nemmeno la forza di muoversi, nonostante la pioggia battente la stesse inzuppando tutta. Si limitava a fissare il vuoto, lo sguardo perso, assente.

Il koala e le coccole (Video)

Un koala che ama farsi massaggiare: il protagonista di questo video è davvero dolcissimo. Siamo in una riserva e questo koala è alle prese con le coccole che gli vengono fatte da una volontaria del centro. E dalla sua reazione pare proprio che gli piacciano molto!