Scegliamo il nome per il nostro cucciolo!

 
Claudia
1 novembre 2009
commenti

Un cane non è completo senza il suo nome. Proprio come noi esseri umani. E’ molto difficile scegliere il nome giusto per un bambino, in fondo quando è ancora così piccolo non sappiamo come rispettare, attraverso il nome, quelle che saranno le sue caratteristiche fisiche e caratteriali. Lo stesso discorso vale anche per i cani!

Chiamare Macchia un Dalmata diventa banale, ma se poi il nostro cucciolo sviluppa una simpatica macchia sull’occhio, che magari lo caratterizza, perchè non ne ha altre sulle orecchie e sul collo? E’ un Rottweiler possiamo mai chiamarlo Bruto? E se invece poi il cucciolone si mostra schivo, riservato…. bruto? Insomma, ardua scelta. Innanzi tutto qualche semplice dritta allora.

I nomi che normalmente utilizziamo per gli esseri umani: Marco, Paolo, Carla, Camilla, Osvaldo, Piero, Silvia, Chiara. Diciamo che non è il caso, ma non per fare delle discriminazioni, ma proprio perchè i cani non sono esseri umani, hanno bisogno di nomi brillanti, freschi, spiritosi ma anche seri senza alcun problema, però non nomi di persona! I gusti sono gusti comunque e tutti sono liberi di fare quello che credono, ma un cane è più giusto che si chiami Black e non Luca! Poi ci sono casi e casi. Conoscevo un Basset Hound, e il suo nome era stato deciso già prima che arrivasse in casa: Ugo. Perfetto! Ci sono sempre le eccezioni che confermano la regola.

Provare ad evitare anche i nomi troppo diffusi tra i cani. Esistono delle mode anche in questo senso, proprio come per i nomi dei bambini. C’è stato il periodo delle Valentina e poi quello delle Francesca, quello dei Marco seguito da quello degli Jacopo. Non importa che il nome sia semplice o particolare, che si riferisca alla razza o meno, ci sono nomi intramontabili come Lilli e Billy, e se li sceglierete sapete già che altri mille cani si sono chiamati, si chiamano e si chiameranno così, ma anche nomi nuovi e recenti, ma che magari sono copiati dai cani delle celebrità, da evitare!

Non esagerare nella lunghezza del nome. I cani vengono chiamati molto spesso, a differenza dei gatti ad esempio, quindi devono imparare il loro nome velocemente e poi riusciranno anche a distinguerlo grazie al suono che emetterete ogni volta che lo chiamerete. Buck, forte, chiaro, deciso; Beatrice, difficile, pesante, lungo. Inoltre più i cani sono grossi meglio sarà dargli dei nomi brevi, così come più i cani sono giocosi ed esuberanti e meglio sarà dargli nomi non solo brevi, ma con suoni forti, come Bart o Tex, questo anche per fermarli non appena inizieranno a compiere azioni impreviste e moleste! Un po’ come ci racconta Massimo Troisi alla fine di Ricomincio da Tre, se chiamo tuo figlio Massimiliano sicuramente sarà “scostumato”!.

Importante, potete inventare i nomi per i vostri cani, mentre per le persone è sempre meglio di no!  E’ proprio questo il bello! E poi anche questo è un motivo in più per non chiamare il cane Anna o Gino. Accoppiate sillabe, unite parole, mescolate lingue, il vostro cane avrà un nome originale e brillante, che lo renderà ancora più speciale.

Ed ecco una brevissima serie di nomi, giusto per darvi qualche indicazione:

AFRA, AIKA, AMOS, APOLLO, ASH, ARES, ARGO, BALU’, BAKI, BASCO, BEA, BELL, BISTECCA, BISCOTTO, BLU, CLAI, CORA, CIPRIA, DAKOTA, DIVA, DAGO, DUFFY, ENEA, FOX, FATA, FUNNY, FRECCIA, FULL, GINGER, GILKA, GORDON, GUAPA, GOMEZ, HALLEY, JOSEY, KIRA, KILLER, LINUS, LIV, LOLA, LUPEN, MIRTILLO, MEGGIE, MAKY, MIA, NEMO, NANA, NENE, NEVE, ONE, ORK, OTTO, RUBEN, RUSTY, ROSS, PACO, PANNA, PEGGY, PALLINA, PINTA, POLDO, POLVERE, PONGO, RAYA, REBECCA, ROLLY, RIKI, RONNIE, ROXY, SMOOKIE, SKIZZO, SPANK, SCHEGGIA, SFERA, SELVAGGIA, SHANA, SPIKY, TOBY, THEO, THELMA, TOBIA, TRIPPA, TRUDY, VICKY,VIRGOLA, VISPA, WAFER, WHISKY, WOLLY, WOODY, YANA, YAMA, ZIGGY, ZION, ZORRO.

E chi più ne ha più ne metta!

[photo courtesy of CatchMe-22]

Commenta!

Articoli Correlati
Io, cane di nome Mary, vi racconto perchè a Capodanno non mi diverto

Io, cane di nome Mary, vi racconto perchè a Capodanno non mi diverto

  Mi presento, sono Mary, sei anni, taglia piccola, meticcia. Anche quest’anno si avvicina, inesorabile, il capodanno con i suoi festeggiamenti, il rumore di petardi e dei fuochi d’artificio: bello […]

Piscina per cani ed altri giochi estivi per il nostro cucciolo

Piscina per cani ed altri giochi estivi per il nostro cucciolo

Cari amici di Tuttozampe, ovunque vi troviate in questo momento, in vacanza al mare, in montagna piuttosto che a casa, questo caldo agosto ci spinge a cercare un po’ di […]

Border Collie comprende oltre mille nomi di oggetti

Border Collie comprende oltre mille nomi di oggetti

John Pilley ed Alliston Reid del College Wofford hanno scoperto che un Border Collie comprende i nomi di oltre 1.000 oggetti, distinguendo tra i nomi degli oggetti e gli ordini […]

Come scoprire se il nostro cane è felice

Come scoprire se il nostro cane è felice

La felicità sfugge a definizioni statiche e circoscritte. Volendo sintetizzare si tratta di un sentimento di contentezza, benessere, piacere, fortuna. Non è, come sosteneva lo scrittore statunitense Ambrose Bierce (autore […]

Arriva il T rex dei fiumi, una sanguisuga con il nome di un dinosauro

Arriva il T rex dei fiumi, una sanguisuga con il nome di un dinosauro

Il solo nome evoca creature gigantesche e pericolose, invece il nuovo T Rex, pur essendo a suo modo un predatore, con i ben più antichi dinosauri non c’entra proprio nulla. […]