Tumore nel cane anziano, che fare?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Ho un cane pinscher di anni 13 con malattia degenerativa della valvola mitralica. Dopo l’ ultima ecografia effettuata anche all’addome la diagnosi ecografica è la seguente: quadro compatibile con neoplasia splenica sospette neoplasie epatiche e sospetta metastasi linfonodale. Al fegato si evidenziano 4-5 aree tondeggianti a tipo complex mass e presenza palta biliare, alla milza si evidenzia area tipo complex mass di circa 4,3 cm. Secondo il veterinario non conviene fare ulteriori accertamenti anche per l’età del cane e la terapia da seguire è la seguente: antibiotico e integratori epatici . Volevo chiedere vostro pensiero in proposito grazie mille cordiali saluti.

tumore cane anziano

 

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema sospetto tumore nel cane anziano

 

Risponde il Dottor Fabio Valentini Medico Veterinario, fondatore e direttore sanitario di ONCOVET un servizio di oncologia offerto nelle regioni Lazio, Toscana, Marche, Sicilia. Per contatti diretti
Mail: [email protected]
www.oncovet.it

 

 

Salve, concordo su un trattamento medico ma non condivido il tipo di farmaci perchè l’antibiotico viene dato se ci sono delle infezioni batteriche da combattere ma qui siamo di fronte ad un processo oncologico.. Su un quadro di questo tipo si può proporre la chemioterapia metronomica, un regime a basse dosi continuativo con attività anti-angiogenetica che potrebbe contrastare la progressione tumorale.
Fabio Valentini

 

 

 

 

Leggi anche:

Tumore al fegato nel cane, fattori di rischio?

Cane con tumore alla mammella e metastasi al fegato

Dodici sintomi per riconoscere il cancro nel cane

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

 

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>