Cane, i tipi di trauma

Quali sono i tipi di trauma dei quali un cane può rimanere vittima? Scoprirli può aiutare il padrone a gestire il comportamento del proprio cane e aiutare quest’ultimo a stare meglio grazie alle giuste cure ricevute.

Aidaa, come funziona il servizio SOS CANE SUL BALCONE

L’estate continua a essere la stagione più drammatica per gli animali domestici sempre più soggetti al rischio abbandono. Nell’arco di un solo mese, sono state oltre 1700 le segnalazioni arrivate all’Aidaa di cani e gatti abbandonati sui balconi. Ebbene sì: l’abbandono può anche essere temporaneo e spesso cani e gatti vendono abbandonati sul balcone.

cane paura passeggiata

Per segnalare cani abbandonati sul balcone è sufficiente contattare l’Aidaa è sufficiente comporre il numero 3511804615 o scrivere a [email protected] segnalando esattamente la città dove si trova l’animale e specificare il piano, nel caso in cui si trovi in un condominio.

Boo, cagnolino abbandonato durante il trasloco

Un cagnolino viene abbandonato dalla sua famiglia come un sacco di rifiuti. Siamo a Detroit, negli Stati Uniti, e la famiglia del cane Boo si è trasferita in un’altra abitazione. Il cane però non è compreso nel trasloco. Ecco la storia di Boo, cagnolino abbandonato dalla sua famiglia, fuori dalla casa nella quale era cresciuto.

cane-sul-materasso

Cane dimenticato per mesi in giardino diventa obeso

Come si possa rovesciare la sorte, se potesse parlare lo racconterebbe per esperienza diretta Ricky Bobby, un australian cattle dog di 13 anni. Fino a poco tempo fa era un cane felice e amato. Dopo la morte del suo proprietario, tutto è cambiato. E’ stato ‘dimenticato’ per mesi e mesi nel giardino della casa dove aveva sempre abitato con il suo umano. Però stranamente la scena che si è presentata agli occhi dei suoi salvatori, i volontari del Marley’s Mutts, un rifugio di Tehachapi in California, è stata quella non di un cane scarno e ossuto bensì obeso….

 

cane in giardino

 

 

Cani lasciati in auto, la soluzione della polizia in Florida

Dopo l’ennesimo intervento per salvare un cucciolo di cane abbandonato in auto coi finestrini chiusi a temperature proibitive, gli agenti di un dipartimento locale di polizia della Florida hanno trovato una soluzione semplice che vuole essere un deterrente molto persuasivo: assicurano gite in prigione ai proprietari irresponsabili che si macchino di tanta leggerezza mettendo a rischio la vita del proprio pet. I poliziotti hanno lanciato ai proprietari di cani un messaggio forte e chiaro dalla loro pagina Facebook che comincia con queste parole: No, non fatelo…

 

cane seduto in auto

 

Cane abbandonato dopo tanti maltrattamenti

“Avevamo già altri due cani (Puggles), ed eravamo certi non non volerne un terzo. Non era quello il piano. I piani cambiano però:  c’era un cane là fuori che aveva bisogno di noi tanto quanto noi -senza saperlo- avevamo bisogno di lui. Ho letto in una pagina di facebook di questo Puggle di 7 anni e di nome “Baxter” che si trovava in un rifugio per la soppressione a circa 250 miglia da dove viviamo in Fort Lauderdale. I suoi proprietari non lo volevano, e lui era stato in un canile per quasi un mese. Qualcosa è scattato in me.

cane abbandonto dopo maltrattamenti

Frida, il cane intrappolato in autostrada

Una storia davvero incredibile quella vissuta dalla piccola Frida, un cane rimasto per ben cinque settimane immobile al centro dell’aiuola centrale di un’autostrada negli Stati Uniti, a circa 25 miglia a sud est di Sacramento. La presenza del cane era stata segnalata diverse volte dagli automobilisti ma nessuno si era preoccupato di aiutare quella povera amica a quattro zampe. Ecco la storia del cane intrappolato in autostrada.

cane intrappolato in autostrada

King, il cane insicuro che nessuno vuole (Video)

Adottare un cane dal canile non è un gioco. E’ un impegno serio, che dura per tutta la vita del pet che entra a far parte della famiglia. oggi vi raccontiamo la storia del cane King, che è stato adottato per due volte, e per due volte è stato riportato indietro. La sua unica colpa? Aver voglia di giocare, come qualunque altro amico a quattro zampe.

Palla, il cane quasi decapitato da un laccio di nylon (VIDEO)

Palla: così è stata amorevolmente ribattezzata una povera cagna randagia per il muso che le si è gonfiato a dismisura a causa di un laccio di nylon stretto al collo, tratta in salvo nelle campagne di Oristano dopo esser stata notata perché cercava di sfamarsi rubando mangime delle galline. Non si capisce bene di che razza sia, sembrerebbe un pittbull marron drammaticamente trasformato in una specie di maialino. Il laccio le ha quasi segato la testa che è ingrossata e deformata. Quasi decapitata, Palla è salva per miracolo. Parlare di maltrattamento è dire poco: non c’è limite alla crudeltà umana.

 

cane con la testa gonfia

Cucciolo di cane più grande al mondo cerca casa

Ha appena dieci mesi e già pesa 63 chili! Certo non poteva essere di stazza piccola trattandosi di un pastore del Caucaso. Ma Tzar, questo è il suo nome, per le sue dimensioni è stato subito soprannominato il cucciolo più grande del mondo dalla British Rescue Carity, l’ente di salvataggio canino inglese che l’ha soccorso per riparare a uno dei tanti capricci umani. Non sarà semplicissimo trovargli casa per via della sua taglia, le peculiarità di razza e  la spesa che richiede mantenerlo.

 

Il cucciolo più grande del mondo cerca casa

Storia di Muki, il cane anziano abbandonato

Come trascorrereste il resto dei giorni se la famiglia della vostra vita, quella in cui siete nati e cresciuti,  a un certo punto vi abbandonasse perché non siete più giovani e forti, costituite un problema e non ha più tempo per voi?  Come si può abbandonare un animale dopo 10 anni di vita insieme? Questo è esattamente ciò che è accaduto a Muki, uno Shiba Inu femmina poco prima del suo undicesimo compleanno. Sentite che storia. Lasciamo che ce la racconti lei stessa.

 

Cosa accade cane anziano abbandonato

Jordan, il cane abbandonato in un canale (video)

Il video che vi vogliamo mostrare oggi cari lettori, racconta la storia del dolcissimo Jordan, un cucciolo di meticcio che ha sofferto tanto prima di trovare qualcuno che si prendesse cura di lui. Ecco la sua triste storia di cane abbandonato, con un happy ending!

Arthur, il cane salvato da un team di sport estremo

Arthur è un batuffolo di pelo beige, abbandonato a se stesso, senza nessuno che si prenda cura di lui: forse è per quello che quando ha visto un gruppo di ragazzi correre nel corso di una manifestazione  di sport estremo, non ci ha pensato due volte e si è unito a loro. Ecco che da quel momento è nato un sodalizio sportivo che avrebbe portato il cane ad incontrare la sua nuova famiglia!

sport estremo

Setter inglese abbandonato perché non “voleva” cacciare

Può un cane essere abbandonato perché non “sa” o non “vuole” cacciare?… ebbene, si, è possibile ed è quello che è capitato a Lea, una splendida femmina di Setter inglese di circa 5 anni. La cucciolona, infatti, è stata letteralmente scaricata in canile a causa della sua “deficienza” nel svolgere il suo ruolo da cane da caccia