Caldo eccessivo, come aiutare i cani

Il caldo eccessivo che stiamo sperimentando nelle ultime estati soprattutto a causa dei cambiamenti climatici mette in difficoltà i nostri cani. Vediamo insieme come aiutarli a stare bene.

Tappetini rinfrescanti per cani, funzionano?

Vengono tanto reclamizzati in rete e dai negozi specializzati: ma funzionano davvero i tappetini rinfrescanti per cani? I nostri animali domestici meritano il meglio e soprattutto nel corso della stagione calda devono essere curati con maggiore attenzione, onde evitare che non rimangano vittime di colpi di calore.

tappetino rinfrescante per cani

Come aiutare il gatto a non soffrire il caldo

I gatti sono animali che tendono a soffrire parecchio il caldo torrido, soprattutto se non hanno la possibilità di rinfrescarsi adeguatamente. Come? Non esponendosi al sole, non facendo attività fisica, bevendo acqua fresca e ansimando. Per aiutare il gatto a non soffrire il caldo, ecco alcuni consigli utili.

aiutare il gatto a non soffrire il caldo

Cane abbandonato dalla famiglia in terrazzo

Un cane che abbaia e guaisce, disperato. Un cane solo, abbandonato in questa estate torrida con temperature che sfiorano i 40 gradi percepiti dalla sua famiglia, andata serenamente in vacanza da chissà quanto tempo. E’ quanto accaduto in provincia di Venezia, dove dei condomini abitanti nello stesso palazzo, per giorni hanno sentito questo pet lamentarsi, senza sosta.

Cane abbandonato

Roma: cane salvato dall’asfissia

Ennesimo esempio di insensibilità nei confronti degli amici animali, questa volta a Roma: una famiglia belga, alloggiata presso un bed and breakfast della città, ha pensato di chiudere il proprio cane all’interno dell’automobile mentre si concedeva un giro per la capitale. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti del quartiere che avevano visto l’animale dentro all’abitacolo e si erano preoccupati per le sue condizioni di salute. E’ stata immediatamente avvertita l’Enpa che ha dichiaratpo:

Cani: attenzione alle passeggiate nelle ore di punta

D’estate cani e gatti possono soffrire molto per il caldo intenso che sentono maggiormente nelle ore comprese tra le 11 del mattino e le 16: in questi orari infatti l’afa si fa sentire maggiormente e  i nostri amici pelosini appaiono apatici e stanchi. I cani e gatti, non va dimenticato, soffrono il caldo a causa di pelo e sottopelo, in più non avendo ghiandole sudoripare su tutto il corpo non possono disperdere il calore attraverso la sudorazione, ma possono solo servirsi della lingue per regolare la propria temperatura corporea.