Spiaggia per cani a Roma: via libera del Tar

di Redazione Commenta

spiaggia per cani

Anche il Comune di Roma apre una spiaggia per cani: l’ordinanza del Tar ha bocciato il divieto posto inizialmente dal sindaco della capitale di vietare quel tatto di arenile agli animali domestici, e adesso finalmente gli amici a quattro zampe potranno giocare in spiaggia, fare lunghe passeggiate e divertirsi. Anche se purtroppo la stagione estiva è quasi giunta al termine e non sono molti coloro che si trovano ancora in vacanza.

Secondo l’ordinanza ci saranno 150 metri di litorale dedicato agli animali, attrezzato e recintato, che potrà ospitare circa una cinquantina di cani di tutte le taglie. Il cancello si trova in via Litoranea, oltre le dune di Castelporziano che costeggiano il canale di Pantanrello. L’oasi dedicata a Fido resterà aperta fino al prossimo 30 settembre, per godersi gli ultimissimi giorni di sole e vacanze.

Sarà possibile poi prendere in affitto lettini ed ombrelloni, a prezzi abbastanza economici: cinque euro un ombrellone, sette un lettino, acqua a volontà per gli ospiti pelosi, sacchetti per le deiezioni, doccette. I cani potranno essere ammessi sono se dotati di microchip, vaccinazioni, libretto veterinario e guinzaglio con museruola. Per il resto occorrerà il buon senso e l’attenzione dei proprietari per quel che riguarda deiezioni e comportamento dei pet.

E per il prossimo anno? Si spera di non dover più chiedere una pronuncia del Tribunale Regionale, l’ordinanza dovrebbe restare valida anche per la prossima stagione balneare, magari senza ridursi a fine agosto, come accaduto questa volta. Con grande soddisfazione per Fido e per tutti gli amanti degli animali, che avranno così un altro punto di riferimento per far sgambare gli amici a quattro zampe nel litorale laziale.

Foto credits: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>