Shadow, il cane che sa volare (VIDEO)

di Redazione Commenta

E’ il capitano Shadow che vi parla, stiamo volando a 10 mila metri d’altezza… A molti di noi basterebbe che il nostro cane si mettesse alla guida dell’auto quando siamo costretti per ore a stare al volante nel traffico. E non è detto non capiti. Intanto però potrà succedervi presto di salire a bordo di un aereo pilotato da capitan Shadow, il cane randagio vincitore del reality show inglese Dogs might flight, I cani possono volare, andato in onda su Sky 1 e appena terminato.

 

In dieci intense settimane di allenamento Shadow, uno Staffordshire Bull Terrier di due anni e mezzo, ha imparato a volare e si è distinto tra tutti i concorrenti pelosi per il suo speciale talento nel sapere stare tra le nuvole. Ovviamente non da solo, ma la sua abilità ha fatto la differenza.

La sfida del reality show di Sky1 andato in onda in sei puntate, cominciato lo scorso 28 febbraio e terminato domenica 3 aprile, è stata proprio quella di dimostrare che i cani possono pilotare un aereo. Sono stati scelti 12 randagi selezionati tra 120 mila pet abbandonati che stanno nei canili e nelle case di ricovero del Regno Unito e, dopo essere stati sottoposti a una serie di problem solving, esercizi e test seguiti da un team per valutare doti di ogni singolo cane quali comunicazione, empatia, memoria, capacità cognitive e ragionamento, si è passati al ferreo addestramento di dieci settimane.

Per vedere come reagivano ad altezza e velocità sono stati anche portati sulla cima più alta di edifici e in motoscafo sul Tamigi. Sono rimasti tre finalisti, ma Shadow è stato il migliore di tutti.

Il brillante esperimento è stato promosso da scienziati e cinofili del Regno Unito. Shadow è stato in grado di pilotare un aereo attraverso comandi sonori lanciati dai suoi addestratori. Infatti il velivolo è stato modificato e adattato per permettergli  di colpire dei tasti in risposta al riconoscimento di alcuni suoni.

Il decollo è stato eseguito da un pilota umano per ragioni di sicurezza, ma il resto del lavoro è stato svolto da Shadow, che ha eseguito alla perfezione manovre a 10 mila metri  di altezza intorno a un circuito. Ha addirittura raggiunto la velocità di 115 miglia orarie.  L’esperimento ha dimostrato come niente sia impossibile per i nostri amici a quattro zampe. Sulla pagina Facebook di Sky 1 c’è il video completo con l‘atterraggio eseguito da capitan Shadow e l’applauso da terra di tutto il team di lavoro.

L’impresa resterà nella storia canina e del volo. Capitan Shadow, sbarcato a terra, ha trovato una famiglia adottiva tutta per lui. E la cosa lo fa stare al settimo cielo più di quando è in aria e pilota un aereo!

 

Fonte dailymail.co.uk

Fonte video youtube.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>