Rimedi naturali contro le pulci nel cane

di Redazione 3

Le pulci, da non confondere con i pidocchi, sono insetti privi di ali appartenenti all’ordine dei sifonatteri (Siphonaptera), o afanitteri (Aphaniptera). Per vivere questi parassiti si nutrono del sangue di mammiferi ed uccelli ecco perché rientrano nella classe degli ematofagi. Agiscono dall’esterno, attaccandosi alla superficie dell’organismo ospite. Le pulci più comuni che affliggono, specie in questo periodo estivo, i nostri animali domestici sono la Ctenocephalides felis (parassita del gatto), la Ctenocephalides canis (parassita del cane), la Nosopsyllus fasciatus e la Xenopsylla cheopis (parassiti del ratto). Come tenerle lontane dal nostro cane non ricorrendo a sostanze tossiche bensì a rimedi naturali, preparati in casa utilizzando ingredienti biologici comuni presenti nelle nostre dispense?

Ecco una ricetta tanto economica quanto efficace per proteggere il nostro cucciolo dalle pulci. Vi occorrono:

  • quattro limoni;
  • un filtro o un colino;
  • una pentola;
  • uno spruzzino vuoto ben ripulito, ovviamente, dalla sostanza che conteneva in precedenza.

Procediamo tagliando a pezzi i quattro limoni ed immergendoli nel pentolino in cui avremo versato quattro tazze di acqua bollente. A questo punto, facciamo bollire il tutto per circa tre minuti e successivamente lasciamo cuocere per altri 20 minuti.
Quello che ci occorre infatti è far venire fuori l’olio di limone concentrato che è contenuto nella buccia di questi agrumi e con questo procedimento riusciremo ad estrarlo in modo molto efficace.

Trascorsi gli ulteriori 20 minuti di cottura dei limoni fatti a pezzi, dobbiamo lasciare raffreddare il liquido fin quando non sarà almeno tiepido ma meglio del tutto freddo. A questo punto il preparato va filtrato in un recipiente smaltendo i limoni e la polpa che restano nel colino. Ora non resta che versare il concentrato al limone nel nostro spruzzino vuoto ed avremo ottenuto un repellente spray efficace contro le pulci che si può spruzzare direttamente sul cane, massaggiare oppure nebulizzare sui nostri mobili per tenere lontani i parassiti.

[Fonti: Wikipedia; Homeremediesfordogs]

Commenta!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>