Cani: vantaggi della polizza assicurativa per animali

di Redazione Commenta

polizza assicurativa cane

Come noto sono milioni i cani e gatti presenti nei nuclei famigliari italiani: si tratta di animali domestici che occorre tutelare dal punto di vista assicurativo, per eventuali danni che possono causare sia a terzi che a loro stessi. Oggi cerchermo di capire meglio come stipulare una polizza assicurativa per animali domestici e quali vantaggi o limitazioni essa può offrire ai proprietari. Per prima cosa specifichiamo che non è più prevista l’assicurazione per i cani così detti pericolosi: tale lista infatti è stata abolita dall’ordinanza del 3 marzo 2009. Ma attenzione: la stessa ordinanza, a riguardo della responsabilitá civile, afferma che i proprietari degli animali sono sempre responsabili di eventuali danni recati a terze persone.

La polizza assicurativa è quindi obbligatoria non in base alla razza del cane ma secondo la sua indole: la novità introdotta dalla nuova ordinanza è che sarà il veterinario a stabilire se occorre una polizza per Fido, considerando la storia dell’animale e la sua attitudine generale. La polizza cane quindi andrà stipulata obbligatoriamente se questi ha già aggredito, ferito o comunque dato segni di pericolosità verso persone o animali.  In tutti gli altri casi rimarrà scelta del padrone stipulare o no una polizza simile. Sia che il vostro amico a quattro zampe abbia o meno aggredito qualcuno, è importante pensare alla sua tutela e vale la pena di assicurarlo comunque: con una buona polizza sarete più tranquilli non solo in caso di sinsitro ma anche in caso di malattie e infortuni del vostro animale.

Oltre all’RC (Responsabilità Civile) per danni a terze persone, le polizze per il cane includono anche garanzie e coperture aggiuntive, come quelle per le visite veterinarie, trattamenti medici, interventi chirurgici e tutela legale. Il costo? Solitamente si tratta di cifre non esose, che permettono di restare al di sotto dei cento euro.

Foto credit: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>