Piastrine basse cane: cause, sintomi, valori della trombocitopenia

di cinzia iannaccio 1

piastrine basse cane trombocitemia cause sintomi curaIl vostro cane ha una conta delle piastrine basse? Volete sapere le cause e cosa fare? Il veterinario vi parla di trombocitopenia e non sapete cos’è? Prima di tutto parliamo di cosa sono le piastrine. Le piastrine (o trombociti) sono dei frammenti di cellule prodotte nel midollo osseo, in grado di aggregarsi tra loro per sigillare i vasi sanguigni in caso di una qualunque lesione, onde evitare un’emorragia: sono dunque un prezioso e basilare strumento della coagulazione del sangue. La loro carenza è spesso sinonimo di sanguinamento e anemia. Ma vediamo nel dettaglio.

Quali i valori normali di piastrine nel sangue del cane?

Un cane (o un gatto) sano ha abitualmente una conta piastrinica vicino o maggiore a 200.000 / microlitri. Quando tali valori sono nettamente più bassi, si parla di trombocitopenia (o piastrinopenia) nel cane. Sotto i 30.000 microlitri si può assistere a sanguinamenti spontanei. Conta di piastrine basse si possono avere in qualunque razza canina ed ad ogni età: è considerata una condizione abbastanza comune e la prognosi (per lo più positiva) dipende dalla causa scatenante e quindi dalla possibilità di una terapia.

Piastrine basse (trombocitopenia) nel cane: cause

Qualsiasi perdita di sangue abbondante o prolungata può condurre ad un abbassamento dei valori delle piastrine nel sangue. Lo stesso dicasi se il midollo osseo per qualche motivo non riesce più a produrne in quantità adeguate. Molte malattie gravi sono caratterizzate da trombocitopenia acuta o cronica: alcune infezioni (ehrlichiosi), neoplasie (leucemia, linfoma), disturbi del sistema immunitario e pancreatite possono causare trombocitopenia, come pure alcune terapie farmacologiche, esattamente come avviene nell‘essere umano.

Piastrine basse nel cane: i sintomi

I sintomi più evidenti della piastrinopenia nel cane sono il sanguinamento spontaneo e l’incapacità di coagularsi della ferita e dunque la perdita di sangue continua, anche se non sempre sono evidenti. Il cane in tale condizione può dimostrare anche:

  • Febbre
  • Letargia
  • Soffio al cuore
  • Sangue nelle urine
  • Tosse eccessiva
  • Muco eccessivo o sangue dal naso
  • Collasso (in casi gravi)

 

La diagnosi di trombocitopenia si effettua con delle semplici analisi del sangue, ed una volta esclusa un’abbondante emorragia recente, si procederà alla ricerca delle cause primarie con altri test.

Piastrine basse nel cane: la cura

Per normalizzare la conta piastrinica del cane, può essere necessaria una trasfusione di piastrine o di sangue intero. Per il resto, si tenderà a correggere la causa e alla somministrazione di farmaci e alimenti utili a far risalire la conta delle piastrine, ma chiaramente tutto dipende dal caso individuale e dalla gravità della condizione.

 

 

 

Per dubbi circa questa o altre patologie potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Commenti (1)

  1. Buongiorno, ho un alaskan malamute di quasi 6 anni che da un anno è affetto da trombocitopenia immunomediata. Era guarito e poi ha avuto una ricaduta. Il mio veterinario consiglia la splenectomia, anche se non sempre ha detto che porta ad una guarigione sicura. Entrambe le volte ha avuto degli episodi gravi, prima volta sangue in un occhio con piastrine a 0 seconda volta sangue dalle gengive con piastrine a 23. Cosa consigliate? Ora stiamo facendo una cura a base di cortisone e di ciclofosfamide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>