Piastrine basse gatto cause, sintomi e cura

di cinzia iannaccio Commenta

Cosa significa quando il gatto ha le piastrine basse nel sangue? Quale può essere la causa e soprattutto, cosa si può fare? C’è una cura? Facendo le analisi del sangue di routine al micio (che comprendono anche l’emocromo) è possibile riscontrare una conta piastrinica bassa. In questo caso si parla di trombocitopenia nel gatto. Ecco cosa occorre sapere al riguardo.

piastrine basse gatto cause sintomi cure

Cosa sono le piastrine?

Le piastrine (o trombociti) sono dei corpuscoli presenti nel sangue necessari al processo di coagulazione. Vengono prodotte nel midollo osseo ed in parte anche dalla milza e dai polmoni per poi essere rilasciate nel sangue. Quando i suoi valori (concentrazioni) sono troppo alti o bassi vuol dire che c’è qualcosa che non va e che il gatto (così come il cane o l’essere umano) è a rischio, anche per la vita ed occorre quanto prima scoprirne la causa.

 

Piastrine nel gatto, valori normali

In un gatto i valori di riferimento considerati normali sono tra 26.000 e 470.000 /mmc (millimetri cubi). Per il cane invece 164.000 – 510.000 /mmc
Quando le piastrine sono troppo alte, c’è rischio di una trombosi (un coagulo di sangue) e quando sono basse di un’emorragia (in quanto il sangue non coagula). Altresì un’alterazione dei normali parametri può essere anche il sintomo di malattie gravi, anche tumore. Le piastrine basse nel gatto si possono manifestare indifferentemente ad ogni età ed in qualsiasi razza: le possibilità di cura ci sono ma dipendono dalla causa.

 

Piastrine basse gatto cause

La trombocitopenia nei gatti può essere provocata da una serie numerosa di condizioni, tra cui le seguenti:

  • Leucemia
  • Linfoma
  • Diminuzione della produzione di piastrine
  • Perdita di sangue eccessiva a causa di una emorragia
  • Aumento della distruzione delle piastrine nel corpo (agenti infettivi sono la causa più comune di questo problema)

 

Sintomi da non trascurare

I gatti con un basso numero di piastrine possono avere i seguenti sintomi:

  • Febbre
  • Letargo
  • Soffio al cuore
  • Sangue nelle urine
  • Tosse eccessiva
  • Muco nasale eccessivo
  • Collasso (in casi gravi)

 

Come si fa la diagnosi?

Stabilito con una semplice analisi del sangue che le piastrine del gatto sono basse occorrerà fare altri test per individuare la causa. Di sicuro altre indagini ematiche, ecografie e raggi x per controllare la presenza di un’emorragia interna o la salute di altri organi come la milza. In alcuni casi può essere necessario prelevare un campione di midollo osseo.

 

Quale cura o terapia?

Per normalizzare la conta piastrinica del gatto, può essere raccomandata una trasfusione di piastrine. In alcuni casi, può invece essere necessaria una trasfusione di sangue intero. In altri casi basta curare la patologia di base, laddove possibile. Una delle complicanze più gravi nei gatti con trombocitopenia è il rischio di un’emorragia eccessiva, che in genere si verifica nel corso di un infortunio o di un taglio. E’ per questo che il veterinario può raccomandare di ridurre le attività fisiche del micio, le sue passeggiate all’aperto da solo o la rimozione di tutti gli alimenti duri dall’alimentazione. Non esistono misure specifiche per la prevenzione di questa condizione medica.

 

 

 

Leggi anche:

 

 

 

Per dubbi circa questa o altre patologie potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

Foto: Thinkstock

Fonte PetMd

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>