Piastrine basse cane, il veterinario risponde

Richiesta di consulto veterinario su piastrine basse
Buongiorno, ho un Alaskan Malamute di 9 anni al quale all’età di un anno abbiamo diagnosticato un gastroenterite linfoplasmocellulare moderata. Ho fatto cura e regolarizzato con alimentazione ed il cane non ha più sintomi evidenti. L’anno scorso attraverso degli esami di controllo abbiamo riscontrato delle gamma globuline in aumento che ad oggi sono arrivate a 22? Sia leishmania che erlichia sono negative. Inoltre si è aggiunta una diminuzione delle piastrine a 85, ma nessuna sintomatologia. Ho fatto esame per valutare gli anticorpi delle piastrine che è risultato positivo. Il vet mi ha consigliato di iniziare la terapia con il cortisone. È possibile che sia l’unica via da seguire?

Piastrine basse cane, il veterinario risponde

Piastrine basse cane, cause e cosa fare

Richiesta di consulto veterinario su piastrine basse cane

“Circa 15 gg fa il ns cane, Geordie, un samoiedo maschio di 3 anni, ha avuto dei seri problemi gastrointestinali, con vomito e dirrea, in cui comparivano anche un po di sangue. Il quadro ematico è impazzito completamente: i globuli bianchi erano alti, comparivano globuli rossi nucleati, e piastrine basse. È stato ricoverato per 6 gg in una clinica, con terapia di antibiotico, cortisone, oltre alle flebo per idratazione e alimentazione. Oggi è a casa, i globuli bianchi sono regolari e anche i rossi. Le piastrine restano ancora basse, 5-6 per campo, come numero 70000. La vet dice che la conta per campo è più affidabile, e il minimo dovrebbe essere 7 per campo, come valore di riferimento. La causa scatenante che l’ha portato a ciò non la sappiamo, le ipotesi fatte sono o di una intossicazione da ingestione di sostanze tossiche o di un attacco virale. Ora Geordie sta bene mangia bene e con voglia, è reattivo con l’ambiente esterno (cani, gatti, umani, etc). Vorremmo avere una vs opinione sulla questione, e capire secondo voi per far risalire le piastrine cosa bisogna fare, in condizioni normali di alimentazione, come ora, che tempi ci sono per capire la regolarizzazione. Da considerare che assume ancora antibiotico, per almeno altri 10 gg previsti, e solo ieri è stato interrotto il cortisone. Ringrazio anticipatamente, per una sicura risposta.”

Piastrine basse cane, cause e cosa fare

Ehrlichiosi cane e piastrine basse

Richiesta di consulto veterinario su Ehrlichiosi cane e piastrine basse
“Salve Ho trovato da poco un cucciolo di circa 2 mesi… Incrocio jack russel beagle; all’inizio sembrava stare bene poi improvvisamente ha cominciato a non mangiare,  stare male, si è riempita di petecchie ed abbiamo addirittura dovuto farle una trasfusione di sangue . Adesso ha i valori bassissimi O.ltre a risultare positivo alla Ehrlichia i medici si aspettano abbia qualcos’altro magari una malattia autoimmune. Le chiedo la cortesia di darmi qualche consiglio perché la piccola sta davvero male. I sintomi sono abbattimento, gengive bianche, inappetenza. La cura che stiamo seguendo adesso a base di Miraclin e vitamina B. Sembra migliorare ma poi ha ricadute, soprattutto da quando le ho sospeso il cortisone. Le macchie dovute alle emorragie interne non ci sono più; abbiamo dato parecchie vitamina K . “

Ehrlichiosi cane e piastrine basse

Trombocitopenia cane, cause e cosa fare?

Richiesta di consulto veterinario su trombocitopenia cane cause e cosa fare
“Salve, Ho un Weimaraner, di 13 anni circa, gli e’ stata riscontrata la Trombocitopenia o malattia delle piastrine. Pare che dagli esami il valore sia di 14, veramente basso, mi dicono che deve fare delle trasfusioni, prendere steroidi eccetera. Cosa mi suggerite per cortesia? Grazie per il vostro tempo cordiali saluti. “

trombocitopenia cane cause cosa fare

Piastrine basse cane quali malattie tra le cause?

Richiesta di consulto veterinario su piastrine basse cane malattie cause
Buonasera, al mio cane ( meticcio di 4 anni e mezzo) è stata riscontrata nel mese di ottobre un’ernia lombare. Al momento della risonanza magnetica ai fini dell’operazione è stato riscontrato un problema alle piastrine per cui non è stato possibile operarlo . I suoi valori stanno peggiorando : 18 ottobre : valore piastrine 91 11 novembre : valore 31 06 dicembre : valore 29 Il veterinario pensando ad un problema del sistema immunitario gli ha prescritto del cortisone che però non è servito. È risultato negativo alle seguenti malattie : ehrlichia canis, dirofilaria immitis, borrelia e anaplasma phagocytophilum. Martedì avremo la risposta per erlichiosi e leishmania. Il cane sembra stare bene, gioca, mangia, ha solo sporadici episodi di diarrea. Vorrei sapere se ci sono altre malattie che fanno abbassare le piastrine cosi da suggerirlo al veterinario per i futuri esami. Grazie mille

piastrine basse cane

Piastrine basse gatto cause, sintomi e cura

Cosa significa quando il gatto ha le piastrine basse nel sangue? Quale può essere la causa e soprattutto, cosa si può fare? C’è una cura? Facendo le analisi del sangue di routine al micio (che comprendono anche l’emocromo) è possibile riscontrare una conta piastrinica bassa. In questo caso si parla di trombocitopenia nel gatto. Ecco cosa occorre sapere al riguardo.

piastrine basse gatto cause sintomi cure

Cane con piastrine basse cosa fare?

Richiesta di consulto veterinario su cane con piastrine basse cosa fare
Salve abbiamo fatto degli esami del sangue al nostro cane ed il veterinario ha notato che il livello delle piastrine era basso: inizialmente 136  e dopo due mesi 160. Volevo sapere cosa fare perché siamo molto preoccupati visto che ho letto che potrebbe trattarsi di leucemia. Per il resto a parte la stanchezza e a volte perdita di equilibrio non ci sono altri sintomi, considerando anche che il cane ha problemi di maladigestione e malassorbimento del cibo. Molti gargarismi alla pancia e puzzette. Spero che ci possiate essere d’aiuto su cosa fare. Cordiali saluti”

piastrine basse cane cosa fare

Cane con piastrine basse che non mangia, quali cause?

Richiesta di consulto veterinario su cane con piastrine basse

Buon giorno scrivo per un meticcio di 8 kgdi 3 anni. Da circa 10 giorni è ricoverato in una clinica veterinaria. Da un giorno all’ altro la cagnolina ha iniziato a non mangiare e a dormire continuamente. E’ stata portata subito dopo il 2 giorno alla stessa clinica. Visitata hanno iniziato una terapia di antibiotici e qualche cosa di altro. Dopo 5 giorni, non vedevo miglioramenti con febbre a 40 ed ho insistito nel farla ricoverare , è stata fatta radiografia, non riscontrando niente , antibiotici e flebo per terapia……

 

piastrine basse cane non mangia

Trombocitopenia nel cane, cause e cura

Richiesta di consulto veterinario su trombocitopenia
Buongiorno. Scoperto per caso da emocromo: il cane inizia con valori piastrinici sui 40 poi 50 poi 26 insomma sempre oscillanti fino a quando scopro petecchie sotto la pancia e mi consigliano l’ istituto veterinario di Novara essendo di alessandria. Arriviamo e i valori sono a 12 poi a 5 (piastrine basse ndr). Ricoverato il cane iniziano antibiotico pensando a qualche problema infettivo e nel frattempo inviano esami sangue fuori zona. Dopo 2 giorni iniziano cortisone. Da 5 siamo andati a 8 e fino ieri 10 come valore piastrinico. Intanto il cane ha perdite ematiche nelle feci e urina. Il cane è ricoverato da 6 giorni. Ecografia e radigrafia sono nella norma. Volevo un vostro parere. Vi ringrazio di cuore.

 

trombocitopenia cane cause cosa fare

Piastrine basse nel cane, veterinario risponde

Richiesta di consulto veterinario
La mia cagnetta di 3 anni circa ( presa al canile 2 anni fa) con piastrine basse. A seguito di una diarrea le sono state fatte le analisi e da queste è emerso quanto segue: WBC 21.48 RBC 6.32 PLT 23 (200-500) esame feci: tutto Ok. Questo in data 17 febbraio. Farmaci consigliati: Deltacortene 25mg 1/2 al giorno Baytril 1 al giorno Atoplus 50mg al giorno. Dopo un mese le piastrine si sono alzate e i globuli bianchi abbassati per cui al momento sto procedendo con Deltacortene 25mg 1/4 ogni altro giorno; Atoplus 50mg al giorno. Naturalmente ogni 15gg ho fatto il controllo esami del sangue …….

cane piastrine basse

Piastrine basse cane: cause, sintomi, valori della trombocitopenia

piastrine basse cane trombocitemia cause sintomi curaIl vostro cane ha una conta delle piastrine basse? Volete sapere le cause e cosa fare? Il veterinario vi parla di trombocitopenia e non sapete cos’è? Prima di tutto parliamo di cosa sono le piastrine. Le piastrine (o trombociti) sono dei frammenti di cellule prodotte nel midollo osseo, in grado di aggregarsi tra loro per sigillare i vasi sanguigni in caso di una qualunque lesione, onde evitare un’emorragia: sono dunque un prezioso e basilare strumento della coagulazione del sangue. La loro carenza è spesso sinonimo di sanguinamento e anemia. Ma vediamo nel dettaglio.