Pet e botti di capodanno: aiutarli con i Fiori di Bach

di Redazione Commenta

Ecco come aiutare gli amici a quattro zampe a superare la paura dei botti di capodanno con i Fiori di Bach.

Nonostante i moltissimi divieti da parte di tante amministrazioni locali, i botti di Capodanno ci saranno sicuramente e gli animali, come ogni anno, ne saranno terrorizzati. Ecco allora come aiutarli a superare questo momento di forte stress e spavento con i fiori di Bach.

Fiori di Bach

I fiori di bach più indicati per gli stati di paura il Rock Rose ed il Mimolus: quest’ultimo in particolare è indicato per gli stati di panico e ansia dei pet, che possono essere generati da rumori che non si riconoscono. I Cherry Plum invece è indicato per gli stati di paura di perder il controllo che si trasforma in aggressività’ed incontinenza.,

Anche l’Aspen può essere utile, per la  paura di qualsiasi cosa non familiare, come appunto i botti e fuochi di artificio. L’Impatiens invece è indicato per tutti gli stati di ansia ed agitazione: in tali casi risultano utili anche estratto di Scutellaria e Valeriana. Cercate poi di lasciare il vostro animale domestico tranquillo, in uno spazio tutto suo che conosce bene, magari con una cuccia o una coperta con la quale si possa coprire.

Potete sciogliere in una boccetta da 30 ml di acqua, tre gocce di ogni essenza, quattro per il Rescue Remedy, e somministrare una pipetta quattro volte al giorno direttamente in bocca al cane o al gatto, oppure nascosta in mezzo al cibo abituale. Si possono anche applicare sul muso, dietro le orecchie, sulle zampe in modo tale che se lo possano leccare da soli, oppure aggiungere le gocce direttamente nell’acqua della ciotola.

Foto credit Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>