Perdita pelo cane a chiazze, quali cause

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Ho un cane barboncino nano femmina di circa 4 anni, e da alcuni 15/20 giorni stà perdendo pelo a chiazze fino a lasciare la cute scoperta e la pelle attorno alla chiazza senza pelo assume un colore quasi marrone, la perdita di pelo è nel collo e nella parte finale della schiena vicino all’attaccatura della coda, da cosa può dipendere e cosa posso fare per rimediare ?? Come alimentazione mangia bistecchine di pollo o tacchino e manzo appena scottate al sangue. Resto in attesa di riscontro Grazie Giorgio

 

cane perde pelo a chiazze cause

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema Perdita di pelo a chiazze nel cane, quali cause e quali rimedi?

 

 

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected].rm.it www.ambvetaleandri.eu

 

Gentile Sig. Giorgio

Dalla sua descrizione posso dire poco, se le lesioni sono abbastanza simmetriche potrebbe trattarsi di allergia per es. alle pulci. Se le lesioni invece sono asimmetriche e circolari e il pelo alla periferia tende a staccassi potrebbero essere funghi. Ma le possibilità sono molteplici. le consiglio una visita dermatologica

Cordiali saluti

Dott. Fabio Maria Aleandri

Medico Veterinario

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dott. Fabio Maria Aleandri medico veterinario

 

Leggi anche:

Il cane perde il pelo: ecco il motivo

Com’è fatto il pelo del cane?

Gatto perde peso e pelo, allergia alimentare?

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>