Savona, una mostra d’arte in favore degli animali

di Giulia Commenta

mostra enpa savona

Una mostra d’arte per raccogliere fondi a favore degli animali: è quanto accade a Savona, dove l’artista savonese Meri Larghero ha deciso di devolvere i profitti realizzata dalla sua mostra personale, all’Enpa (ente nazionale protezione animali) ed alla Protezione Animali. La mostra, intitolata Mille cuori mille colori, un gesto d’amore potrà essere visitata da tutti coloro che si troveranno nella provincia ligure dal 23 al 28 aprile prossimo, presso l’atrio del palazzo comunale locale. I volontari dell’Enpa sezione di Savona commentano così la situazione relativa ai fondi per la tutela animale e la volontà dell’artista amante degli animali:

Le prime vittime dei tempi di crisi sono le fasce più deboli della società, che ricevono meno aiuti pubblici e privati, ultimi tra gli ultimi sono gli animali bisognosi alla cui cura, loro affidata per legge, Comuni e Province destinano sempre meno, in una logica di priorità che però, spesso, non va a toccare spese assolutamente ingiuste.

E’ così che l’attività prevalentemente di volontariato svolta nel 2011 dalla Protezione Animali savonese (40 cani randagi, 490 gatti liberi feriti, malati o abbandonati, 1600 animali selvatici in difficoltà, soccorsi e curati) rischia di interrompersi per i tremendi tagli dei già parziali contributi elargitigli da Comuni e Provincia per fare un lavoro che dovrebbero, per legge, svolgere direttamente loro.

Il vernissage prevede anche un buffet con menù vegano e vegetariano, giusto per restare in tema di tutela animale.Un ottimo modo per sensibilizzare le persone su un tema importante, facendo conoscere le attività dell’Enpa e le difficoltà che spesso queste associazioni di volontariato incontrano nel loro percorso per proteggere gli animali più deboli: i fondi scarseggiano e spesso non vengono destinati ad attività finalizzate alla loro tutela. La mostra si avvale del patrocinio della Città di Savona e sarà visitale presso gli spazi preposti con orario 17.00-18.30.

Fonte: Ivg.it

Foto credists: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>