Linfoma stomaco nel gatto, che fare?

di cinzia iannaccio 1

Richiesta di consulto veterinario
Alla c.a. dott. Fabio Valentini Buon giorno, sono a chiedere cortesemente aiuto per il mio gatto, Pinko, un tonkinese di 13 anni. Da poco è stato operato ad un linfoma allo stomaco e il nostro veterinario non ci ha dato speranze. Razionalmente so che è così ma il mio cuore ha la speranza di stare con Pinko ancora per un pò, per questo Le scrivo e Le chiedo cortesemente consiglio su cosa fare. Le riporto l’esito della biopsia effettuata sul pezzo di stomaco asportato: “il tessuto campionato è rappresentativo di una porzione di parete con totale sovvertimento della normale architettura dell’organo, interessata, con coinvolgimento della tonaca mucosa, della sottomucosa e della tonaca muscolare, da una neoplasia a carattere marcatamente infiltrante a cellule rotonde. La popolazione neoplastica è costituita da un denso tappeto di elementi ratondocellulari di medie-grandi dimensioni, con elevato rapporto N/C, nuclei con profilo spesso indentato, trama cromatica irregolare e nucleoli evidenti. Si osservano mitosi, in prevalenza multipolari, in numero variabile tra 0 e 3 per HPF. E’ presente un’ampia area di ulcerazione centrale della mucosa, completamente non evidente nella porzione centrale. La mucosa nelle aree più periferiche è infiltrata da moderato infiltrato linfoplasmacellulare”. Vi ringrazio per la Sua disponilità, cortesia ed aiuto. Cordialmente.

 

gatto linfoma stomaco

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema Linfoma allo stomaco gatto

Risponde il Dottor Fabio Valentini Medico Veterinario, fondatore e direttore sanitario di ONCOVET un servizio di oncologia offerto nelle regioni Lazio, Toscana, Marche, Sicilia. Per contatti diretti
Mail: [email protected]
www.oncovet.it

 

Buongiorno,
i linfomi sono altamente responsivi alla chemioterapia che suggerisco per adiuvare il lavoro fatto dal chirurgo. La risposta è buona e la terapia in genere è ben tollerata. Consiglio di
rivolgersi ad un oncologo specialista in quanto la gestione del caso richiede un approccio specialistico. Fabio Valentini

 

Leggi qui tutte le risposte del Dott. Fabio Valentini medico veterinario

 

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

Photo Credits Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>