Quando introdurre un nuovo cane?

di cinzia iannaccio Commenta

Quando si hanno due cani ed uno muore, quanto tempo occorre aspettare prima di trovare un nuovo amico a quattrozampe? Il dolore non è solo nostro, ma anche del pet che gli è sopravvissuto. Fortunatamente per loro, l’istinto che li contraddistingue li porta ad andare avanti più facilmente. Il compito che abbiamo in questi casi è cercare di mantenere i ritmi precedenti, per il cibo, la passeggiata, il gioco o le altre attività: ciò può favorire la transizione. Talvolta non è facile però, perché manca un compagno di giochi. Come regolarsi? E’ utile adottare un nuovo cane? O questi potrebbe non essere accettato?

Foto credit Thinkstock

Non è possibile dare una risposta univoca: tutto dipende dalla singola situazione, in realtà occorrerebbe attendere che il cane elabori il lutto, che passi un po di tempo. E’ importante infatti per i nostri pelosetti mantenere una certa stabilità per superare questo  evento di solitudine, deve sentire che almeno noi, che siamo ancora presenti nella sua quotidianità, manteniamo coerenza nelle nostre azioni nei suoi confronti. Con l’arrivo di un nuovo amico infatti, il nostro atteggiamento potrebbe cambiare, si potrebbe alterare la routine, l’abitudine al pasto di un determinato orario o modo, per assecondare e abituare il neo arrivato e ciò destabilizzerebbe il cane, con conseguente ansia, demoralizzazione, sindrome d’abbandono o gelosia.

Quando il nostro pelosetto si dimostrerà sereno e gioioso come un tempo, allora, con gradualità si potrà passare ad un nuovo cane, magari andandolo a scegliere in un canile, insieme a lui.

 

 

Leggi anche:

Perdita dell’animale amato, come affrontare il lutto | Tutto Zampe

Se Fido perde il compagno: le reazioni di uomini e animali al lutto

I gatti e la perdita di un compagno di giochi | Tutto Zampe

 

 

Foto credit Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>