Idee regalo per San Valentino: Lav me, l’adozione a distanza di un cane

di Paola P. 1

regalo san valentinoSe possedete già un cane o non potete ospitarne uno, ma non volete rinunciare ad un San Valentino a quattro zampe, un’idea regalo per il partner, requisito indispensabile è ovviamente che ami gli animali, potrebbe essere l’adozione a distanza di un cane. Un modo per rendersi utili verso tutti i cuccioli che soffrono abbandonati nei canili e che hanno bisogno di cibo, coperte, cure. Un dono allo stesso tempo originale  e tenero, che di sicuro vi farà anche fare una bella figura, dal momento che dimostrerete di avere un grande cuore. A suggerire l’adozione a distanza di un cane come dono per la festa degli innamorati, è la Lav, la Lega Antivivisezione, che destinerà i fondi raccolti in particolare alla riabilitazione di alcuni cani colpiti dai maltrattamenti o salvati dagli incontri clandestini:

Con un contributo di almeno 30 euro si può procedere all’Adozione una tantum di Yoghi, Billy o Penna Bianca: basta procedere al versamento on line, indicare nome e indirizzo e.mail del destinatario del regalo, e la LAV gli invierà un certificato elettronico, nella nuova versione pensata proprio per S. Valentino, con i nomi dei due innamorati.

Se invece volete adottare uno dei cani per un anno, il contributo è di 186 euro, e verrete informati costantemente dei progressi nella riabilitazione ottenuti grazie al vostro contributo. Per ulteriori informazioni, visitate il sito della Lav, a questo indirizzo. La Lav suggerisce anche a chi è single di regalarsi un’adozione a distanza, perchè niente ricorda più da vicino un gesto d’amore.

Se invece preferite rimanere in tema animali ma non regalare l’adozione a distanza, sempre sul sito della Lav, nella sezione shop on-line potete trovare numerose idee-regalo, come il cuore di pietra saponaria, portachiavi, collane, libri ma anche articoli per i vostri di pets, collari, pettorine, ciotole, o ancora articoli per la casa.  Tutti i fondi raccolti veranno ovviamente utilizzati per occuparsi dei tanti animali che l’associazione salva dalla strada, dalla vivisezione e dai combattimenti clandestini. Buon San Valentino!

[Fonte: Asca.it]

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>