Adozioni cani a distanza: un regalo natalizio ed un gesto d’amore

di Redazione 1

Natale si avvicina, manca ormai meno di un mese e tutti sono più o meno alle prese con regali, presenti, idee per stupire amici e parenti. Un regalo significa molto, soprattutto se fatto con il cuore e verso persone cui vogliamo esprimere tutto il nostro affetto e gratitudine: perchè non lasciare da parte i soliti gingilli, che ben presto verranno dimenticati sopra a qualche mobile, in attesa di essere gettati, e far posto a un’idea originale e solidale? L’adozione a distanza di cani e gatti richiusi nei canili e nelle strutture convenzionate, permette di aiutare amici a quattro zampe sfortunati, offrendo un aiuto concreto.

Come funziona l’adozione a distanza? La formula dell’ adozione a distanza è nata per consentire a molti cani di canile e ad altri animali ospiti, per i quali per i motivi più vari non si prospetta un futuro in famiglia, di condurre comunque un’esistenza serena ed accettabile in pensione: sottoscrivere un’adozione a distanza significa contribuire alle spese di mantenimento dell’ adottato, nonchè alle spese veterinarie necessarie al suo benessere, e in cambio riceverà periodicamente notizie e foto dell’animale adottato.

E’ anche possibile, per chi lo desidera, andare a trovare il proprio amico adottato ed instaurare con lui un concreto rapporto d’amicizia. Per prima cosa se volete regalare un’adozione a distanza, informatevi presso i canili le strutture locali se è possibile attivare tali formula. Poi decidete per quanto tempo fornire l’adozione: si possono scegliere formula mensile o annuale, a seconda delle vostre disponibilità economiche.

Il cane solitamente viene scelto tra quelli più sfortunati o più anziani o più deboli presenti al canile, proprio per favorire il loro sostentamento. Lo so che verrebbe spontaneo adottare un bel cucciolo dagli occhi dolci o un cane in perfetta salute pieno di vitalità, ma questi sono cani che hanno più possibilità di trovare una famiglia, meglio quindi puntare su un pelosino anziano o con qualche difficoltà. Per i vostri regali natalizi pensate con il cuore: vedrete che il vostro gesto verrà apprezzato anche da colui che riceverà l’adozione a distanza!

Foto credit: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>