Gatto di razza Sokoke a pelo corto

di Redazione Commenta

Gatto razza Sokoke pelo corto

Il Sokoke è un gatto a pelo corto originario della foresta omonima del Kenya. Come razza domestica ha una storia piuttosto recente e dobbiamo ringraziare  Jeni Slater, che intorno agli anni Ottanta trovò dei gattini ai margini di questa foresta e decise di iniziarne l’allevamento. L’addomesticamento ha reso questi felini, dalla natura selvatica e inavvicinabile, socievoli e affettuosi con l’uomo. La caratteristica principale è il disegno tabby (tigrato) nel mantello, uguale in tutti gatti.

La razza Sokoke è stata riconosciuta dalla FIFe (Fédération internationale Féline) nel 1993 e ha molti punti in comune, almeno dal punto di vista prettamente estetico, con i gatti comuni, sebbene presentino zampe e corpo molto più allungati, tanto da ricordare quelle del ghepardo, e grandi occhi a mandorla e orecchie larghe alla base. Il pelo è corto, non setoso al tatto, e pressoché privo di sottopelo. La coda, invece, è lunga e sottile.Il disegno nel mantello è simile al tabby blotched, ma presenta una marmorizzazione particolare che lo differenzia da tutti gli altri gatti.

Il Sokoke è un gatto vivace, un ottimo nuotatore, come il Maine Coon, e un buon arrampicatore. È socievole con gli altri gatti e con i cagnolini, purché abituato sin da cucciolo. È dolce e affettuoso, ma mai invadente e conserva sempre una propria indipendenza. È particolarmente intelligente e apprende molto velocemente, inoltre è molto sensibile agli umori altrui. È un animale abbastanza resistente e non richiede cure particolari, tranne che nei mesi invernali. Essendo privo di sottopelo e avendo un manto sottile, tende a soffrire molto il freddo.

Non necessita di una dieta particolare, vanno bene sia i cibi secchi che quelli freschi, in quest’ultimo caso, però, è preferibile integrare con delle vitamine. Avendo un istinto da cacciatore non è raro che si nutra delle piccole prede che cattura nel corso delle sue “esplorazioni” all’esterno della casa. I Sokoke sono animali piuttosto longevi, la vita media, infatti, è di circa 15 anni.

Via| ANFI; Photo Credit| Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>